Home MusicaNewsIn auto con Sia, tra canzoni e misteri rivelati

In auto con Sia, tra canzoni e misteri rivelati

«Cosa mancava nel mondo della musica pop? Il mistero!» Durante lo show di James Corden la cantante scherza sul fatto di avere sempre il volto coperto

18 Febbraio 2016 | 15:34 di Valentina Cesarini

In una recente puntata del The Late Late Show with James Corden, il programma divertente in cui il conduttore inglese James Corden invita personaggi dello spettacolo a cantare insieme a lui durante un viaggio in auto, la cantante ?Sia ?ha regalato momenti molto simpatici, oltre che piacevoli per l'ascolto.

Si comincia con Corden che passa a prendere Sia: la cantante australiana è persa per strada perché non riesce a vedere dove va, a causa delll'ormai nota parrucca a caschetto bionda e nera che le copre il volto. Tutta la carriera di Sia, o quasi, è infatti caratterizzata da questo elemento misterioso: l'artista non si esibisce mai a volto scoperto. La genialità sta proprio nel riuscire ad essere auto-ironica. Corden le chiede «Come mai questa scelta?» e lei risponde «Sai, per una decina d'anni ho avuto un successo mediocre come cantante. Sono diventata dipendente da sostanze e quando sono guarita, mi sono chiesta: 'Cos'è che ancora non esiste nel mondo della musica pop?' e mi sono detta 'Il mistero!', visto che in pratica oggi su Instagram ci sono foto di chiunque dal dentista.»

Il video si conclude con una prova di equilibrio: «Sia, è vero che riesci a tenere in equilibrio sul dorso delle mani ben dodici uova?», «Sì, posso tenerne sei per mano!». Il risultato non lo sveliamo, ma vi lasciamo al video.