Home MusicaNewsAvicii, il dj non terrà più concerti dal vivo

Avicii, il dj non terrà più concerti dal vivo

L'annuncio arriva tramite una lettera indirizzata ai fan. Lo stop dopo le performance in programma nel 2016: "ho troppo poco tempo per la mia vita personale"

Foto: Avicii in consolle  - Credit: © Getty Images

29 Marzo 2016 | 18:10 di Caterina Maconi

Avicii non si esibirà più dal vivo. Il dj apprezzato in tutto il mondo ha comunicato la sua decisione con una lunga lettera comparsa sul suo sito web: con il 2016 terminano le performance live che lo vedono troneggiare in consolle nei locali più famosi.

"Ciao mondo, grazie per avermi permesso di realizzare così tanti sogni". Inizia con queste parole la lettera di Avicii, che dopo una lunga serie di ringraziamenti personali, spiega le ragioni della sua scelta: "ho pochissimo tempo per me, per la vita della persona oltre all'artista".

E così, dopo un viaggio chiarificatore per gli Stati Uniti con il suo team e alcuni amici, Avicii ha preso la sua decisione definitiva. Ma rassicura: "Non smetterò mai con la musica, continuerò a parlare coi miei fan attraverso di lei, ma ho deciso che questo 2016 sarà l'anno del mio ultimo tour e degli ultimi concerti. Vediamo di finire con il botto!".
Poi, lo spiraglio: "Una parte di me dice mai dire mai, potrei tornare... ma di sicuro non sarà presto".

I fan che non vogliono perdere l'occasione di ascoltarlo dal vivo per l'ultima volta si danno appuntamento all'Electric Daisy Festival di Milton Keynes a luglio, al Boucher Playing Fields di Belfast il 26 agosto e il 27 agosto al Creamfields festival.