Home MusicaNewsBennato, annullato 20 giorni fa il concerto a Bruxelles

Bennato, annullato 20 giorni fa il concerto a Bruxelles

Il cantante si sarebbe dovuto esibire il 23 marzo nella capitale belga, proprio il giorno dopo gli attentati che hanno sconvolto l'Europa. Le motivazioni della cancellazione: allerta terrorismo

Foto: Edoardo Bennato  - Credit: © Getty Images

22 Marzo 2016 | 21:25 di Daniele Ceccherini

E' stata l'allerta terrorismo a far cancellare a Edoardo Bennato il concerto che avrebbe dovuto tenere il 23 marzo a Bruxelles, proprio il giorno successivo a quello fatale, il 22 marzo, in cui si sono verificati gli attentati terroristici che hanno sconvolto l'Europa. 

Il cantautore dichiara che il management ha annullato la tappa al Cirque Royal, nella capitale belga, una ventina di giorni fa, a causa del pericolo di attentati. La data è stata spostata in Svizzera.

Bennato in questi giorni si trova impegnato in un tour promozionale del suo ultimo disco, Pronti a salpare, che lo vede in scena sui palchi di Lussemburgo, Germania e Svizzera, prima di rientrare in Italia il prossimo 22 aprile, a Napoli.

?Quello di Bruxelles doveva essere l'ultimo concerto dopo quello di martedì 22 a Mannheim in Germana - scrive Bennato su Facebook - non possiamo fare a meno di interrogarci tutti unendoci con cordoglio alle vittime di questo ennesimo scempio".