Home MusicaNewsBob Dylan: in affitto la casa di “The Basement Tapes”

Bob Dylan: in affitto la casa di “The Basement Tapes”

Da quest'anno è possibile affittare la casa in cui sono stati registrati i "The Basement Tapes" di Bob Dylan. Si chiama Big Pink e costa 650 dollari a notte

Foto: Bob Dylan  - Credit: © Getty Images, 1965

01 Settembre 2015 | 15:30 di Marco Braggion

Volete sentire scorrere nelle vene la storia del rock'n'roll? Se siete amanti di Bob Dylan e della Band potreste avvicinarvi al mito affittando per qualche notte la casa dove è stato registrato il disco "The Basement Tapes" alla fine degli anni Sessanta. 

La casa, che i musicisti del gruppo chiamavano Big Pink per il suo colore rosa, è disponibile a 650 dollari per notte (il minimo soggiorno è di due notti) o a 2750 per una settimana. Nove i posti disponibili in totale. Il sotterraneo in cui sono stati effettivamente registrate quelle mitiche note non è però incluso nel soggiorno. Per maggiori chiarimenti potete andare direttamente all'annuncio qui.