Home MusicaNewsBuon compleanno, Caterina Caselli

Buon compleanno, Caterina Caselli

Il "Casco d'oro" della canzone italiana compie 70 anni e festeggia con un nuovo programma radiofonico insieme a Giovanni Caccamo

Foto: Caterina Caselli  - Credit: © Mondadori Portfolio

10 Aprile 2016 | 17:44 di Caterina Maconi

Caterina Caselli spegne 70 candeline. Il Casco d'oro della canzone italiana è più in forma che mai e festeggia il traguardo con un programma radiofonico, la cui prima puntata va in onda su Rai Radio2 proprio il giorno del suo compleanno.

Si chiama Nessuno mi può giudicare ed è realizzato insieme a Giovanni Caccamo, una delle sue recenti scoperte. Perché Caterina Caselli è una cantante di successo ma anche una notevole imprenditrice musicale, che con il suo fiuto ha saputo scovare alcuni grandi della scena italiana attuale.

"Suoi" nomi come Andrea Bocelli, Elisa, i Negramaro, Malika Ayane, Avion Travel, Raphael Gualazzi, Giuni Russo, Paolo Vallesi, Gerardina Trovato e i Gazosa.

Tutto inizia nelle balere emiliane, dove fa la classica gavetta, poi, agli inizi degli anni Sessanta, si fa notare al Cantagiro. La svola arriva con il Festival di Sanremo nel 1966, quando canta la celebre Nessuno mi può giudicare e si guadagna il soprannome di Casco d'oro, per il suo taglio di capelli con cui tutti noi la ricordiamo.

Sue alcune pietre miliari della canzone italiana, come Insieme a te non ci sto più, scritto per lei da Paolo Conte. Ma ci ricordiamo Caterina Caselli anche per le cover di brani rock, da Sono bugiarda (I'm a belevier dei Monkees) a Tutto nero (Paint it black dei Rolling Stones).

Si sposa con Piero Sugarerede dell'omonima casa discografica, e inizia progressivamente ad affinacare all'attività musicale quella di conduttrice televisiva. Poi, su tutto, comincia a preferire la vita da manager nella casa discografica, ruolo che tutt'ora la vede impegnata con grande successo.