Carlo Conti conduce “Una canzone è per sempre” l’omaggio alla memoria di Gianni Ravera

L'11 giugno si terrà il "Premio Ravera", serata condotta da Carlo Conti con grandi interpreti e giovani talenti

6 Giugno 2023 alle 11:09

Una serata evento dedicata alla musica italiana con grandi interpreti e giovani talenti. Domenica 11 giugno a partire dalle 21.00 si terrà l’ottava edizione del “Premio Ravera - Una canzone è per sempre”, la manifestazione che celebra la memoria di Gianni Ravera, figura indimenticabile nella storia della musica e della televisione italiana. L'evento si svolgerà presso il campo sportivo comunale di Castelraimondo, nella provincia di Macerata.

A guidare il pubblico in questo viaggio nel mondo della musica, ci sarà Carlo Conti, amatissimo conduttore televisivo e punto di riferimento nel panorama dello spettacolo. Con la sua eleganza e simpatia, ha saputo coniugare negli anni tradizione e innovazione, riconoscendo il valore della musica italiana. La vera protagonista della serata sarà la Musica, affidata all'Orchestra Mediterranea, diretta dal Maestro Michele Pecora, ideatore del Premio e uomo che ha incontrato la grande discografia grazie proprio a Gianni Ravera. La serata si aprirà con le esibizioni di otto giovani promesse della canzone italiana, presentate da Melissa Di Matteo, artista poliedrica e cofondatrice del Premio, e dal critico e giornalista Dario Salvatori.

Il Premio Ravera prenderà il via con la partecipazione di alcuni dei più grandi interpreti di tutti i tempi, protagonisti indiscussi della storia della musica italiana. Tra questi, saranno presenti I Cugini di Campagna, Marcella Bella, Donatella Rettore, Michele Zarrillo, Fausto Leali, Iva Zanicchi. Oltre agli interpreti principali, sul palco si esibiranno anche ospiti speciali come Paolo Vallesi, Silvia Salemi, Marco Carta, Gatto Panceri, Le Deva, Mannini, Noor, Antonio Maggio e SindroMe. Il crossover generazionale sarà allietato dai Gemelli di Guidonia, con la loro verve comico-musicale capace di far sorridere il pubblico.

L’evento avrà il patrocinio di Radio Subasio, emittente che riesce a creare un perfetto mix tra grandi classici e novità musicali. La radio sarà l'emittente ufficiale dell'evento e trasmetterà la serata in diretta. Il Premio Ravera è realizzato grazie all'attenta e appassionata supervisione artistica di Pasquale Mammaro, noto manager che ha accompagnato il successo di artisti come Il Volo, Diodato, Orietta Berti, Rettore e I Cugini di Campagna nelle ultime edizioni del Festival di Sanremo. Mammaro ha sottolineato l'importanza di sostenere la musica e di condividerla dal vivo, specialmente in tempi particolari come quelli attuali. Durante questa serata di musica ed emozioni, Castelraimondo si trasformerà in una città vivace e affascinante, attirando l'attenzione dei media nazionali. Saranno molte le sorprese che renderanno l'atmosfera ancora più speciale.

Un evento che contribuirà a portare la città e il territorio alla ribalta. Un altro elemento che arricchirà ulteriormente il Premio Ravera sarà la celebrazione della XXXI Infiorata Corpus Domini, un'antica tradizione che si terrà proprio in quei giorni. Durante questa manifestazione, le strade di Castelraimondo saranno adornate con scenografie floreali che comporranno ventisei quadri fioriti, creando un magnifico tappeto lungo Corso Italia. Ogni quadro avrà dimensioni di 5x9 metri, per una superficie complessiva di oltre 1000 metri quadrati. I lavori per la realizzazione di queste opere d'arte floreali inizieranno alle 21.00 del venerdì 9 giugno e sarà possibile ammirarle fino alla domenica 11 giugno. I biglietti per questo evento imperdibile possono essere prenotati online e presso i punti vendita Ciaotickets.

Seguici