Home MusicaNewsConcerti cancellati: aggiornamenti sui rimborsi di Live Nation

Concerti cancellati: aggiornamenti sui rimborsi di Live Nation

Lana Del Rey, Guns'N'Roses, James Blunt e molti altri: ecco cosa dovete fare per avere il rimborso delle loro date italiane annullate

Foto: Slash  - Credit: © Getty

11 Settembre 2020 | 12:49 di Cecilia Esposito

Live Nation Italia, una delle principali agenzie di booking che opera sul territorio, ha appena annunciato le date dei concerti annullati che prevedono un rimborso monetario, sostituendo il voucher già previsto. I biglietti che godranno di questo risarcimento sono quelli per le date dei seguenti show:

LANA DEL REY – Arena Di Verona, 9 giugno 2020
CAMILA CABELLO – Milano (Mediolanum Forum), 24 giugno 2020
JAMES BLUNT – Roma (Palazzo dello Sport), 30 settembre 2020
LAUV - Milano (Fabrique), 16 maggio 2020
TONES & I – Milano (Circolo Magnolia), 25 giugno 2020
JEHNNY BETH – Milano (Circolo Magnolia), 9 giugno 2020
GUNS N’ROSES – Firenze, Festival FIRENZE ROCKS, 12 giugno 2020

Come dichiarato nel comunicato stampa ufficiale di Live Nation Italia, per ricevere il rimborso monetario è necessario che i clienti possano soddisfare le seguenti caratteristiche:

- il rimborso è già stato richiesto tramite voucher secondo i termini previsti
- il voucher deve essere integro e non parzialmente riutilizzato
- il voucher è stato emesso per uno degli show cancellati

Inoltre, il voucher emesso per cui non sarà richiesta la sua conversione in rimborso monetario è comunque utilizzabile per l’acquisto di nuovi biglietti entro i 18 mesi dalla sua emissione. Infine, le richieste di rimborso potranno essere inviate al sistema di vendita da cui è stato emesso il voucher, a partire dal 18 settembre 2020 e non oltre il 17 ottobre 2020. Per maggiori informazioni sull’ottenimento del rimborso del voucher potete visitare i siti web di Ticketmaster, Ticketone e Vivaticket.