Home MusicaNewsCopertine come opere d’arte: gli album da “guardare”

Copertine come opere d’arte: gli album da “guardare”

Dall'indimenticabile cover del disco "Blackstar" di David Bowie a quella dei Coldplay, fino al "meme" di Drake: dieci copertine memorabili degli ultimi mesi

Foto: Coldplay - A Head Full Of Dreams

20 Gennaio 2016 | 12:13 di Valentina Cesarini

L'abito non fa il monaco? Eppure una copertina realizzata con originalità e cura può fare la differenza. Negli ultimi mesi sono state tante le cover di dischi realizzate "ad opera d'arte": l'unica davvero indimenticabile non potrà che essere Black Star di David Bowie, ma nel panorama attuale molti artisti prestano il proprio ingegno al mondo della musica, con risultati eccellenti. Dalle atmosfere 70s di Currents dei Tame Impala, che ricordano molto la tecnica Magic Eye ("autostereogramma", in italiano), alla didascalica cover di Drake diventata subito meme grazie al titolo del disco If You're Reading This It's Too Late, fino al gatto dei Disclosure in Caracal e al cane di Snoop Dogg in Bush: abbiamo scelto dieci copertine di album usciti nei mesi scorsi, che ci hanno colpito particolarmente. Molto colore, molto graphic design, molta geometria.