È nato PDU Music, un progetto di Massimiliano Pani

L’obiettivo è quello di offrire al pubblico prodotti discografici di alta qualità, dischi in vinile, nastri magnetici e NFT

24 Ottobre 2022 alle 11:00

Ritorno al futuro per gli appassionati della buona musica e della qualità del suono. È nato il 21 ottobre PDU Music l’evoluzione dello storico marchio PDU - fondato dal padre di Mina, Giacomo Mazzini, nel 1967 - e che oggi si propone come il nuovo multiverso per collezionisti di “rarità musicali”. L’obiettivo è quello di offrire al pubblico prodotti discografici di alta qualità, dischi in vinile, nastri magnetici e di produrre e commercializzare utilizzando il futuro dell'arte digitale, gli NFT - Not Fungible Token.

Si tratta di vinili da 180 grammi, album con custodia stampata e libretto di sedici pagine corredate da fotografie inedite, disponibili anche su supporto "tape", il nastro magnetico analogico da quarto pollice. La musica prodotta verrà distribuita sul canale dedicato, www.pdumusic.com, attraverso apparecchiature sia analogiche, sia “vintage”.

A portare avanti questo progetto ci ha pensato il figlio di Mina, Massimiliano Pani: «La gente va a mangiare al McDonald’s, ma ci sono ragazzi che vanno a cercare anche trattorie che fanno tagliatelle fatte a mano e birre artigianali. Sono due tipi di realtà che esistono e che possono convivere tranne che nella musica… Questo ci ha fatto pensare di creare un luogo dedicato agli appassionati di vinile ad alta fedeltà».

Pdu Music propone pezzi da collezione, tra questi Mina (“Dilettevoli Eccedenze" e "Encadenados", cantato interamente in spagnolo, poi ancora "Mina in Studio 2001/2021" arricchito dalla canzone inedita “Accarezzame") e Ivano Fossati ("Musica Moderna", "Decadancing" e il doppio live "Dopo tutto"). Nella prima emissione troviamo anche Domenico Modugno ("Strada ‘nfosa", "Resta cu' mme" e "Vecchio frack"), l'album "La vita, amico, è l’arte dell’incontro" di Vinicius De Moraes, Giuseppe Ungaretti, Sergio Endrigo, e ancora "Danza" di Mia Martini. Il primo prodotto inedito, registrato tutto su multitraccia analogico, è "Tre x Una – Fortissimo" di Danilo Rea, al pianoforte, Alfredo Golino, alla batteria, e Massimo Moriconi, al contrabbasso, che re-interpretano i successi di Mina.

La Tigre di Cremona uscirà il 18 novembre con un nuovo album “The Beatles Songbook” in cui interpreta una delle band più iconiche della musica. L’intero progetto sarà disponibile su CD, 2LP 180 grammi nero, 2LP vinile rosso limitato e numerato in esclusiva per Feltrinelli e 2LP vinile blu limitato e numerato in esclusiva per Amazon.

Seguici