Home MusicaNewsEurovision: Ermal Meta e Fabrizio Moro sono già partiti per il Portogallo

Eurovision: Ermal Meta e Fabrizio Moro sono già partiti per il Portogallo

I due cantanti sono volati a Porto e Lisbona per girare le immagini della «cartolina» (è il breve video che introdurrà la loro performance) in cui si metteranno alla prova come... giocolieri

Foto: Da sinistra, Fabrizio Moro ed Ermal Meta nella città di Porto

10 Aprile 2018 | 12:24 di Redazione Sorrisi

La finale dell’Eurovision Song Contest si vedrà il 12 maggio, trasmessa su Raiuno in diretta da Lisbona. Ma per Ermal Meta e Fabrizio Moro, che gareggiano per l’Italia con il brano «Non mi avete fatto niente», gli impegni «eurovisivi» sono già iniziati.

Per cominciare, dal 4 al 6 aprile i due cantanti sono volati proprio in Portogallo per girare le immagini della «cartolina» (è il breve video che introdurrà la loro performance) in cui Ermal e Fabrizio si metteranno alla prova come... giocolieri. Le riprese si sono svolte a Porto e Lisbona.

Nel frattempo è stata resa pubblica la versione del loro brano per la gara: è «tagliato» (per regola le canzoni non possono superare i tre minuti di durata) ma è rimasto in italiano (la traduzione di alcune frasi apparirà sul palco assieme a loro). Meta è appena entrato nella commissione esterna di «Amici»: gli impegni per l’Eurovision gli faranno saltare soltanto due puntate.