Home MusicaNewsFrancesco Mandelli ci racconta la “lite” con i The Kolors

Francesco Mandelli ci racconta la “lite” con i The Kolors

Video intervista a caldo subito dopo il fattaccio: il conduttore ci spiega cos'è successo con Stash e compagni agli MTV Awards 2016

20 Giugno 2016 | 18:46 di Redazione Sorrisi

Un brutto momento quello accaduto la sera del 19 giugno sul palco degli MTV Awards 2016. La band The Kolors si esibisce con Me Minus You, ma qualcosa va storto: forse per un problema tecnico che rende difficoltosa la performance, il leader Stash si innervosisce e mentre sta ancora cantando decide di rivolgere un gesto di protesta (l'ormai noto sputo, ndr) verso la telecamera che in quel momento lo stava inquadrando in primo piano.

Non appena il pezzo finisce, il gruppo abbandona gli strumenti sul palco con stizza e scende dal palco. Il conduttore Francesco Mandelli, con in mano il premio (MTV History Award) che avrebbero dovuto ritirare, li chiama ad alta voce «Ragazzi venite qui, dove andate?», senza successo. Ciò che succede dopo, a "telecamere spente" (in realtà Paolo Ruffini nel backstage filma prontamente e condivide sui social), lo scopriamo a poco a poco. 

In apertura di articolo il video che Mandelli ci ha rilasciato subito dopo lo show degli MTV, nel suo camerino.

«Non volevo offendere il pubblico» \(Stash\)

Mandelli sdrammatizza

Il conduttore Mandelli rilascia dichiarazioni alla stampa nelle quali si dice deluso per l'epilogo di una serata che stava andando molto bene su tutti i fronti. Non si spiega come mai, al di là delle motivazioni personali e professionali, la band - con la quale lui non aveva mai avuto dissapori - gli abbia mancato di rispetto voltandogli le spalle mentre veniva chiamata a ricevere un premio.

Nel suo stile ironico, sdrammatizza pubblicando una foto su Instagram che lo ritrae proprio con Stash, probabilmente scattata durante il pomeriggio di prove: l'immagine è simpatica, ma sembra che il cantante stia cercando di "strozzare" il conduttore.