Home MusicaNewsGemeliers: “Vincere un talent? Non è fondamentale”

Gemeliers: “Vincere un talent? Non è fondamentale”

Jesus e Daniel Oviedo incontrano le fan a "Luna Rossa" di Alessandria e raccontano a Sorrisi il segreto del loro successo

Foto: Jesus e Daniel Oviedo, in arte Gemeliers  - Credit: © Ufficio Stampa

20 Luglio 2016 | 11:18 di Antonella Luppoli

"Sono umili, ci fanno sentire delle principesse e hanno una voce meravigliosa". Così, uno stuolo di adolescenti adoranti racconta a Sorrisi perché i Gemeliers (all'anagrafe Daniel e Jusus Oviedo) sono il loro duo preferito. Li attendono per un'oretta circa cantando le loro canzoni e quando arrivano, sorridenti e abbronzati per uno showcase ricco di emozioni, le giovanissime sono in visibilio. Il successo di Daniel e Jesus è arrivato dopo la partecipazione alla prima edizione spagnola de La Vox Kids. Non hanno conquistato il titolo ma hanno impressionato i giudici. Hanno inciso il loro primo album "Lo mejor està por venir" ed è iniziata l'ascesa. Prima in Spagna, poi in Italia. Lavoreranno tutta l'estate al seondo album ancora top secret ma intanto hanno raccontato a Sorrisi il segreto del loro enorme successo. 

Famosissimi in Spagna, adesso anche in Italia. Come gestite il vostro successo?
Daniel: "Non ci siamo abituati e infatti all'inizio ci fa sempre un po' strano. Poi, quando iniziamo a cantare e le nostre fan cantano con noi è bellissimo e passa anche quel po' di ansia che ci assale all'inizio".

Che cosa apprezzano di voi?
Jesus: "La nostra umiltà e la nostra musica che parla d'amore".

E voi siete fidanzati?
Daniel e Jusus: "Nooo (ride, ndr) abbiamo tante amiche, si chiamano così in Italia no?".

Ma qual è la prima cosa che guardate in una ragazza?
Daniel: "Il sorriso (ride, ndr). Le italiane sono bellissime. Tutte bellissime".

Più o meno sì. Avete partecipato a La Vox Kids che vi ha regalatoo questa notorietà, perché avete deciso di partecipare a un talent?
Jesus: "Ci è sempre piaciuto cantare ma non avevamo in mente che questo potesse diventare il nostro lavoro. Quasi per gioco ci siamo iscritti a La Vox Kids ed è andata bene".

Però non avete vinto. 
Daniel: "Non è importante vincere un talent. Con il lavoro duro e il sacrificio si arriva lontano".

I talent italiani li guardate?
Jesus: "Sì certo. Ci piace molto Amici e anche X Factor. Non ci dispiacerebbe andare magari come ospiti il prossimo anno. vediamo".

Che musica ascoltate?
Daniel: "Il nostro cantante preferito è Justin Bieber".

E la musica italiana l'ascoltate?
Daniel: "Sì certo. Ci piace molto Andrea Bocelli. Ascoltiamo anche Laura Pausini, Marco Mengoni e Eros Ramazzotti. Lui lo abbiamo conosciuto personalmente. Siamo stati a un suo concerto in Spagna e poi siamo andati a salutarlo in camerino. Aveva mal di gola e così gli abbiamo dato la nostra 'pozione della strega' per farlo tornare in forma (ride, ndr). È stato molto gentile e disponibile con noi".

Sappiamo che state lavorando al vostro secondo album. Come sarà?
Jesus: "Non possiamo dire ancora nulla. Sappiamo solo che lavoreremo tutta l'estate e che sarà un album super, lo dobbiamo alle nostre fan che sempre ci seguono e ci fanno sentire il loro affetto".

Quindi niente vacanze?
Daniel: "Faremo qualche giorno di vacanza con la nostra famiglia".

La vostra famiglia come vive quest'onda di successo che vi ha travolti?
Jesus: "Nostra mamma all'inizio non benissimo, adesso ormai sì è abituata. Il papà ci sostiene invece da sempre. Fanno il tifo per noi".