Home MusicaNewsGrammy Awards 2017, i momenti migliori dello show

Grammy Awards 2017, i momenti migliori dello show

Dal trionfo di Adele all'esibizione spettacolare di Beyoncé, ecco cosa è accaduto nella magica serata delle premiazioni musicali

Foto: Beyoncé live ai Grammy Awards 2017  - Credit: © Getty Images

13 Febbraio 2017 | 12:15 di Giulia Ciavarelli

Si è tenuta la sera di domenica 12 febbraio la cerimonia della cinquantanovesima edizione dei Grammy Awards, l'assegnazione dei riconoscimenti più importanti e prestigiosi dell'intera industria musicale. La città di Los Angeles ospita la lunga e affascinante cerimonia in due diverse location: se la prima parte ha luogo al Microsoft Theatre con la premiazione delle categorie minori, il vero spettacolo resta collocato all'interno dello Staples Center.

Dalla raffinata eleganza di Adele al ritorno di Katy Perry fino alla strana coppia sonora formata dalle provocazioni pop di Lady Gaga e il suono ruvido dei Metallica: lo show degli ?Oscar della musica? è ricco di promesse mantenute. La notte stellata della musica ha già la sua donna dei record, Beyoncé: con 62 nomination e 20 grammofoni d'oro è l'artista femminile con maggiori candidature della storia dei Grammy Awards. Con la conduzione brillante di James Corden, sfilano in un ideale tappeto rosso i protagonisti della storia musicale degli ultimi tempi: da John Legend ai Daft Punk con The Weeknd, Bruno Mars, Chance The Rapper, Jennifer Lopez e Celine Dion. L'atmosfera si avvolge di un'emozione pura con gli omaggi musicali a Prince e George Michael. Peccato per i nostri artisti: Laura Pausini, Andrea Bocelli e  Ennio Morricone non sono riusciti a vincere nessuna statuetta.

Dai vincitori annunciati alle performance di forte impatto emotivo: abbiamo selezionato i momenti musicali più belli della 59esima edizione dei Grammy Awards.