Home MusicaNewsGrammy Awards 2019: tutte le nomination, da Kendrick Lamar a Drake

Grammy Awards 2019: tutte le nomination, da Kendrick Lamar a Drake

La cerimonia della 61esima edizione si terrà il 10 febbraio a Los Angeles: tra i candidati, anche la colonna sonora del film «Chiamami con il tuo nome» di Luca Guadagnino

Foto: Kendrick Lamar live  - Credit: © Getty Images

10 Dicembre 2018 | 10:00 di Giulia Ciavarelli

Il 10 febbraio 2019 andrà in scena la 61esima edizione dei Grammy Awards, l'assegnazione dei riconoscimenti più importanti e prestigiosi dell'intera industria musicale. L'annuncio ufficiale delle nomination arriva in diretta durante lo show "This morning" della CBS e le sorprese non sono mancate: gli artisti con più candidature sono entrambi appartenenti al mondo dell'hip-hop, ovvero Kendrick Lamar presente in otto categorie e l'immancabile Drake in sette. Seguono Brandi Carlile e Cardi B con sei nomination, Childish Gambino, Lady Gaga, H.E.R. e Marren Morris con cinque.

Appare tra i candidati anche la musica del film di Luca Guadagnino: «Chiamami con il tuo nome» si trova in lista per la statuetta per "Best compilation soundtrack for visual media" insieme alle colonne sonore di Deadpool 2, The Greatest Showman, Lady Bird e Stranger Things. Tra le novità dell'edizione 2019 sono evidenti alcune importanti modifiche: dopo un anno turbolento per la Recording Academy, il numero delle quattro grandi categorie principali (Record of the Year, Album of the Year, Song of the Year e Best New Artist) è aumentato da cinque a otto candidati. Oltre ad essere un tentativo per favorire una maggiore diversità, è uno dei cambiamenti più radicali dal momento dell’introduzione dei premi nel 1959.

La serata che celebra gli artisti più talentuosi del mondo avrà luogo allo Staples Center di Los Angeles e per la terza edizione sarà James Corden a ricoprire il ruolo di presentatore. Di seguito, le nomination delle maggiori categorie.