Sanremo 2021

I Daft Punk si sciolgono dopo 28 anni di carriera

Con un video enigmatico pubblicato a sorpresa sui social, il duo francese di musica elettronica annuncia la fine della storica collaborazione


22 Febbraio 2021 alle 17:02

L'annuncio arriva direttamente dai social, e sorprende tutti i fan: i Daft Punk, vincitori di un Grammy, annunciano la loro separazione artistica dopo 28 anni di carriera nel panorama elettronico internazionale.

Thomas Bangalter e Guy-Manuel de Homem-Christo, il leggendario duo francese fra i più influenti del settore, condivide online un video di 8 minuti intitolato "Epilogue", una sequenza tratta dal film del 2006 in cui due robot si avventurano nel deserto e uno dei due viene fatto saltare in aria. Appare, poi, una scritta che non lascia dubbi: 1993-2021. La conferma ufficiale arriva anche da un collaboratore di lunga data del duo sul sito di Variety, che non aggiunge alcun particolare sulle motivazioni della rottura.

I Daft Punk entrano in scena a metà degli Anni 90 con il successo "Da Funk" (del 1995), prima traccia del loro album di debutto "Homework" pubblicato due anni dopo. Nel corso della carriera discografica pubblicano quattro album e svariate hit da classifica, da "One More Time" a "Robot Rock" e "Get Lucky", brano premiato ai Grammy Awards. Nel 2010 registrano anche un disco per la colonna sonora di "Tron: Legacy" mentre la collaborazione più recente è con The Weeknd per "Starboy" e "I Feel it coming".

Seguici