Home MusicaNewsIron Maiden: incidente in pista per il loro aereo

Iron Maiden: incidente in pista per il loro aereo

Feriti due dipendenti dell'aeroporto di Santiago del Cile. Motori distrutti e stiva danneggiata per il velivolo, ma la band che suonerà in Italia per tre date il prossimo luglio, non si ferma

Foto: Adrian Smith e Dave Murray degli Iron Maiden  - Credit: © SplashNews

12 Marzo 2016 | 22:31 di Lorenzo Di Palma

L'aereo della band britannica heavy metal degli Iron Maiden, un Boeing 747-400 ribattezzato ?Ed Force One? che il gruppo usa per i suoi interminabili tour, pilotato dal cantante Bruce Dickinson, ha subito un grave incidente, per fortuna in pista e non in volo, all'aeroporto Arturo Merino Benítez di Santiago del Cile.

Nell'incidente - l'aereo si è sganciato mentre veniva rimorchiato al rifornimento di carburante e si è scontrato con un veicolo di servizio che transitava sulla pista - sono rimasti feriti due operai dell'aeroporto e i motori del velivolo sono rimasti seriamente danneggiati.

Ma la band, postate le foto dell'aereo su Facebook ha tranquillizzato i fan e proseguito il ?The Books of Souls World Tour? in autobus, augurandosi che i due feriti ?recuperino in modo completo e rapido".

Gli Iron Maiden si esibiranno anche in Italia i prossimi 22, 24 e 26 luglio rispettivamente a Milano, Roma e Trieste.

ED FORCE ONE BADLY DAMAGED ON THE GROUND IN COMODORO ARTURO MERINO BENITEZ (SANTIAGO, CHILE) AIRPORTCONCERTS IN...

Pubblicato da Iron Maiden su Sabato 12 marzo 2016