Home MusicaNewsJunior Eurovision 2016: vince la Georgia, terzo posto per l’Italia

Junior Eurovision 2016: vince la Georgia, terzo posto per l’Italia

A Malta trionfa la Georgiana Mariam Mamadashvili. Fiamma Boccia sul gradino più basso del podio

Foto: Mariam Mamadashvili, Georgia  - Credit: © Andres Putting (Ebu)

20 Novembre 2016 | 19:45 di Simone Gorla

La Georgia è la nazione vincitrice dei Junior Eurovision 2016, l'evento musicale e televisivo in cui gareggiano giovani talenti under 16 da tutta Europa. La manifestazione si è tenuta a La Valletta, essendo Malta detentrice del titolo, domenica 20 novembre.

Tra i 17 concorrenti alla fine ha trionfato la georgiana Mariam Mamadashvili, con la canzone "Mzeo". Alle sue spalle, secondo porto per l'Armenia, mentre sul gradino più basso del podio si è classificata la bravissima Fiamma Boccia. La 12enne fiorentina ha convinto la giuria con il suo brano "Cara mamma".

Fiamma si era già fatta apprezzare partecipando nel 2013 alla 56a edizione dello Zecchino d'oro (secondo classificato quell'anno) e ha cantato anche all'Opera Festival di Firenze.

I brani in gara, interpretati da cantanti tra i 10 e i 15 anni di età, non possono superare i 2 minuti e 45 secondi, devono essere inedite e scritte in una delle lingue ufficiali del proprio paese. Gli interpreti devono essere anche autori o coautori del brano.