Home MusicaNewsKanye West, furto nel suo studio in California

Kanye West, furto nel suo studio in California

I ladri hanno portato via computer e laptop per un valore di 20mila dollari. I file sarebbero però al sicuro

Foto: Kanye West  - Credit: © Olycom

29 Maggio 2016 | 12:53 di Caterina Maconi

Un duro colpo per Kanye West, anche se l'allarme sembra essere rientrato. Il rapper è stato vittima di un furto: i ladri si sono intrufolati nel suo studio personale a Calabasas, in California, portando via un bottino del valore di 20mila dollari tra computer, desktop, e device elettronici vari.

Tutto sarebbe già stato rimpiazzato, ma il problema sono i contenuti che erano stati salvati sui pc rubati, che però, essendo protetti da sistemi di sicurezza, dovrebbero essere preservati. I file di Kanye sarebbero al sicuro da qualsiasi diffusione impropria, dunque.

Voci diffuse dalla rivista "TMZ" ipotizzano che i ladri abbiano potuto contare sull'appoggio di un interno, una talpa insomma, siccome il furto sembra essere stato messo a segno a colpo sicuro. Per ora le autorità non sono ancora riuscite a risalire ai colpevoli.