Home MusicaNews«Lady Georgie»: il cartone animato diventa un musical

«Lady Georgie»: il cartone animato diventa un musical

Debutta il 20 maggio 2016 al Teatro Orione di Roma «Georgie il musical», ispirato al soggetto del fumetto giapponese

Foto: Una clip dal cartone animato di Georgie  - Credit: © Youtube

07 Marzo 2016 | 17:26 di Marco Braggion

Debutta in prima nazionale il 20, 21 e 22 maggio al Teatro Orione di Roma "Georgie il musical", ispirato al soggetto del fumetto giapponese del 1983 "Lady Georgie", basato sulla novella scritta da Mann Izawa da cui è stato anche tratto il famoso cartone animato anni '80. Il progetto del musical nasce nel 2009 da un'idea di Claudio Crocetti, autore della sceneggiatura, su libretto di Diego Ribecchini e musiche di Tiziano Barbafiera. Dallo spettacolo è stato tratto anche un CD. Lo spettacolo viene patrocinato da AVIS. 

Il musical è ambientato nella seconda metà del XIX secolo, quando l'Australia era ancora una colonia penale inglese. Una sera, il signor Buttman, un agricoltore del luogo, trova una donna in fin di vita che gli affida la figlia Georgie, ancora in fasce. Georgie viene così adottata dalla famiglia Buttman, composta oltre che dal padre dalla madre Mary e dai due fratelli Abel e Arthur. La madre adottiva non riesce però ad accettare la piccola Georgie: a turbarla sono sia le sue oscure origini, sia il timore di una possibile storia d'amore fra Georgie, Abel ed Arthur.

Fra gli artisti in scena al Teatro Orione ci saranno Brunella Platania, che interpreta il ruolo di Mary Buttman (madre di Georgie), ed Enrico D'Amore che veste i panni di Abel Buttman. Sul palco inoltre 18 performer e 10 ballerini diretti e coreografati da Marcello Sindici. Nel ruolo di Georgie vedremo Claudia Cecchini, mentre Flavio Gismondi sarà Lowell e Dario Inserra Arthur Buttman. 

Per le prevendite potete consultare questo link o il sito ufficiale dell'evento. Di seguito un video di Brunella Platania che canta il brano "Perdonami", tratto dalla colonna sonora originale del musical.