Home MusicaNewsLinkin Park, la lettera d’addio dedicata a Chester: il testo

Linkin Park, la lettera d’addio dedicata a Chester: il testo

Le parole del testo originale e la traduzione

24 Luglio 2017 | 17:55 di Valentina Cesarini

I Linkin Park hanno pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale della band una lettera d'addio dedicata all'ex componente Chester Bennigton. Il cantante è scomparso lo scorso 20 luglio; è stato ritrovato privo di vita in un’abitazione di Los Angeles, in seguito al suicidio che ha sconvolto il gruppo e tutti i fan.

La traduzione

«Caro Chester,

abbiamo il cuore a pezzi. L'urto emotivo di dolore e negazione sta ancora attraversando la nostra famiglia, mentre cerchiamo di capire davvero cosa sia successo.
Hai toccato così tante vite, probabilmente più di quante ti rendessi conto. Nei giorni scorsi abbiamo ricevuto amore e sostegno, sia in pubblico che in privato, da tutto il mondo. Talinda e la famiglia lo hanno apprezzato molto e vogliono dire al mondo che tu eri il miglior marito, figlio e padre: la famiglia non sarà mai al completo senza di te.

Quando parlavamo con te degli anni che ci aspettavano, il tuo entusiasmo era contagioso. La tua assenza lascia un vuoto che non potrà mai essere riempito: mancherà una voce chiassosa, divertente, creativa, gentile, generosa. Stiamo cercando di ricordare a noi stessi che i demoni che ti hanno portato via da noi erano da sempre parte del nostro patto.

Dopo tutto, era il modo in cui cantavi di quei demoni che faceva innamorare subito tutti di te. Li mostravi senza paura e nel farlo ci tenevi uniti, insegnandoci a essere più umani. Avevi il cuore più grande di tutti e non lo nascondevi.

Il nostro amore nel fare e suonare musica non potrà spegnersi. Non sappiamo che strade prenderemo in futuro ma sappiamo che le nostre vite sono state rese migliori da te e ti ringraziamo per questo dono che ci hai fatto. Ti vogliamo bene e ci manchi tantissimo.

Fino a quando non ci rivedremo, LP».