Home MusicaNews«Mamma mia!»: arriva il musical con una produzione tutta italiana

«Mamma mia!»: arriva il musical con una produzione tutta italiana

Parte il tour dello spettacolo con le indimenticabili musiche degli Abba. Protagonisti: Sergio Muniz, Paolo Conticini e Luca Ward

Foto: Il cast di «Mamma Mia!»: Sergio Muniz, Paolo Conticini, Sabrina Marciano e Luca Ward

29 Giugno 2017 | 16:50 di Stefania Zizzari

Dopo aver fatto scatenare il pubblico di tutto il mondo con le travolgenti e celeberrime canzoni degli Abba, il musical «Mamma Mia!» arriva in Italia, firmato da Massimo Romeo Piparo. 

Protagonisti: Sergio Muniz nel ruolo di Enrique Luz, un manager di origini spagnole che vive nella City, Paolo Conticini in quello di Sam Carmichael, un architetto americano e Luca Ward in quello di Romolo Desideri, uno scrittore di Ostia. Chi tra di loro sarà il padre della giovane Sophie (Eleonora Facchini), la figlia di Donna (Sabrina Marciano) con la quale tutti e tre hanno avuto un flirt in un'estate di venti anni prima? I tre si ritrovano tutti insieme, convocati da Sophie all'insaputa della mamma, in occasione del suo matrimonio con Sky (Jacopo Sarno). 

«È uno spettacolo al femminile» spiega il regista Massimo Romeo Piparo «Nel quale i tre uomini sono al centro di un vero e proprio frullatore». «Ho amato moltissimo il film del 2008» dice Paolo Conticini che interpreta lo stesso ruolo di Perce Brosnan. «E poi le musiche degli Abba fanno parte della mia vita». «Le conosco tutte a memoria» racconta Luca Ward «e mi fa ridere che il mio personaggio abbia origini romane veraci. Anzi, di Ostia, proprio come me». «Quando ero più giovane amavo la musica metal» ricorda Sergio Muniz «eppure se alla radio davano una canzone degli Abba alzavo il volume: credo che tutti i brani del loro repertorio siano capolavori». 

L'allestimento scenografico è davvero sorprendente: sul palco ci sono 9000 litri di acqua, nella quale gli attori si immergono, e persino il bagnasciuga. L'ambientazione, un'isola greca, è perfettamente ricreata. E sul palco c'è anche l'orchestra del maestro Emanuele Friello che suona rigorosamente dal vivo le 24 canzoni degli Abba, con i testi tradotti in italiano. 

E alla fine dello spettacolo, l'orchestra continua a suonare e il teatro si trasforma in una discoteca e il pubblico si può scatenare sulle travolgenti note anni 70 degli Abba. 

Lo spettacolo sarà in tour durante tutta l'estate, prima di approdare al Teatro Sistina di Roma il 6 dicembre per il periodo delle feste natalizie.

Il flash mob all'aeroporto di fiumicino

Videoclip realizzato da Emanuele Ceprani

Le date

Ostia (Rm) 7 e 8 luglio 2017 (Teatro romano di Ostia antica)

Pula (Ca) 14 e 15 luglio 2017 (Forte arena - Forte Village)

Marostica (Vi) 21 e 22 luglio 2017 (Marostica summer festival - Piazza degli Scacchi)

Peccioli (Pi) 25 luglio 2017 (Rassegna 11 lune - Anfiteatro Fonte Mazzola)

Marina di Pietrasanta (Lu) 1 agosto 2017 (Festival La Versiliana - Villa la Versiliana) 

Catona (Rc) 9 agosto 2017 (Catonateatro)

Follonica (Gr) 13 agosto 2017 (Arena spettacoli - Parco Centrale)

Macerata (Mc) 22 agosto 2017 (Macerata opera festival - Sferisterio)