Home MusicaNewsI Maneskin in diretta: delirio a Sorrisi

I Maneskin in diretta: delirio a Sorrisi

C’erano tutti: il cantante Damiano David, la bassista Victoria De Angelis, il chitarrista Thomas Raggi e il batterista Ethan Torchio, che tra un selfie e un autografo hanno raccontato le loro emozioni

23 Gennaio 2018 | 09:30

I Maneskin in diretta: delirio a Sorrisi

C’erano tutti: il cantante Damiano David, la bassista Victoria De Angelis, il chitarrista Thomas Raggi e il batterista Ethan Torchio, che tra un selfie e un autografo hanno raccontato le loro emozioni

 di Alberto Rivaroli

23 Gennaio 2018 | 09:30 di Alberto Rivaroli

«X Factor 11» È finito da un po’ (il 14 dicembre), ma la febbre per i Maneskin è ancora alta.

Ne abbiamo avuto la conferma la settimana scorsa, quando il gruppo rivelazione del talent di Sky è venuto a trovarci in Mondadori. Per l’occasione la redazione di Sorrisi si è trasformata in un fan club della band romana.

C’erano tutti: il cantante Damiano David, la bassista Victoria De Angelis, il chitarrista Thomas Raggi e il batterista Ethan Torchio, che tra un selfie e un autografo hanno raccontato le loro emozioni.

Foto: I Maneskin con il direttore di Sorrisi Aldo Vitali

«Cos’è cambiato? Prima sognavamo di avere un pubblico, ora ce l’abbiamo» scherza Damiano. E ora? Stanno scrivendo nuove canzoni e si preparano a partire in tour: si comincia il 17 febbraio da Perugia, per poi girare l’Italia fino al 22 aprile. I biglietti? Praticamente introvabili. Tutte le date sono sold out e su Internet ci sono siti che chiedono 300 euro per un biglietto. «E pensare» chiude Damiano «che l’anno scorso per fare gavetta una volta la settimana ci trovavamo a suonare per le strade di Roma...».