Home MusicaNewsMerk & Kremont: «Hands up» per il duo italiano alla conquista del mondo con la musica dance

Merk & Kremont: «Hands up» per il duo italiano alla conquista del mondo con la musica dance

Federico Mercuri e Giordano Cremona sono due dj e produttori italiani che si stanno facendo conoscere in tutto il mondo. Hanno appena lanciato il loro nuovo singolo in collaborazione con il gruppo di Joe Jonas, i DNCE

Foto: Merk & Kremont sono Federico Mercuri (a destra) e Giordano Cremona (a sinistra)

09 Aprile 2018 | 13:01 di Stefano Gradi

È proprio il caso di alzare le mani e applaudire Merk & Kremont, al secolo Federico Mercuri e Giordano Cremona, due dj e produttori italiani che si stanno facendo conoscere in tutto il mondo. Sono comparsi sulla scena della musica dance nell'ormai lontano 2012 e da allora non si sono più fermati.

In Italia hanno esordito nei club e nelle discoteche, poi hanno collaborato con Fedez, hanno prodotto «Andiamo a comandare» di Fabio Rovazzi, hanno dato il loro contributo a «X Factor» e quest'anno ad «Amici». A tal proposito ci hanno rivelato che hanno prodotto anche un brano per uno dei ragazzi approdati al Serale, a breve ne sapremo di più.

Ma è all'estero che si stanno facendo conoscere per le loro performance sui palchi dei più importanti festival di musica elettronica come, per esempio, il recente Ultra Music Festival di Miami. Sono sempre in giro per il mondo per proporre i djset, nei quali mixano i loro dischi assieme a quelli di altri produttori e si divertono a sfornare remix e mashup dei brani che fanno infiammare il pubblico. A breve si esibiranno al Coachella e all'inizio di giugno al Nameless in Italia.

Il nuovo singolo «Hands Up»

Il 6 aprile 2018 hanno lanciato il loro nuovo singolo «Hands Up» in collaborazione con il gruppo di Joe Jonas, i DNCE (vi ricordate la loro hit «Cake By The Ocean»?). È una decisa svolta verso il mondo pop/dance rispetto alle loro abitudini, data dalla volontà di riuscire ad arrivare ad accendere la radio in macchina e poter ascoltare un loro disco.

Si sono raccontati a Sorrisi nel video che potete vedere qui sopra e noi non possiamo che augurargli di avere ancora più successo. Due ragazzi italiani, con la testa sulle spalle, che sanno quello che vogliono e lavorano duro per ottenerlo. Hands up!