Abbonati
Home MusicaNews
08 Set 2018 | 12:00

Morto il rapper Mac Miller

Aveva 26 anni. Trovato dopo un’overdose da un amico nella sua casa in California


È stato trovato morto il rapper Mac Miller, 26 anni, ex fidanzato di Ariana Grande, che da tempo combatteva con problemi legati al consumo di stupefacenti. Ad avvertire la polizia un amico che lo ha rinvenuto in camera da letto nella casa dell’artista nella San Fernando Valley, in California. La notizia è sata poi confermata dalla famiglia del rapper, il cui vero nome era Malcolm James McCormick, in un comunicato, senza fornire dettagli sulle circostanze della morte. Ma secondo le prime indiscrezioni del sito Tmz, il cantante sarebbe rimasto ucciso da un’overdose. Miller negli ultimi tempi era stato più volte arrestato per guida sotto l’effetto di droghe e, lo scorso agosto, per essere scappato dopo un incidente. Per ora Ariana Grande non ha commentato l’accaduto.

Outbrain
Leggi l'articolo completo su sorrisi.com

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.