Home MusicaNewsPaul Simon sta pensando di dire addio alle scene

Paul Simon sta pensando di dire addio alle scene

Il cantautore americano ha 75 anni e medita di ritirarsi

Foto: Paul Simon

29 Giugno 2016 | 19:00 di Caterina Maconi

Ci sta pensando, Paul Simon. E non ne fa mistero. Il cantautore americano che noi tutti ci ricordiamo per "Sound of Silence", brano che è diventato inno generazionale, medita di dire addio alle scene. Il momento designato sarebbe in autunno, dopo la conclusione del tour europeo.

A dare la notizia è stato lui stesso durante un'intervista al New York Times. Paul, la metà del duo Simon and Garfunkel, ha 75 anni e vorrebbe viaggiare per un anno con la moglie, la musicista e compositrice Edie Brickell.

Futuro incerto, ma l'idea rimane, nonostante l'ultimo album "Stranger to stranger" abbia debuttato in giugno al terzo posto della classifica Billboard 200, facendo pressioni a Beyoncé e Drake.

"Lo show business non mi interessa", ha detto, spiegando come il suo fisico fatichi a riprendersi dopo ogni singola data di live. Non ci resta che attendere il responso. Intanto ascoltiamolo nella sua leggendaria canzone.