Home MusicaNewsPrince, online la sua versione di “Creep” dei Radiohead

Prince, online la sua versione di “Creep” dei Radiohead

Dopo una controversa vicenda, torna disponibile per i fan la performance del cantante al Coachella Festival del 2008

08 Dicembre 2015 | 21:21 di Daniele Ceccherini

E' andata avanti per un po' di anni, per la precisione sette, ma alla fine la questione si è risolta: ora tutti possiamo guardare online il video della versione di Creep dei Radiohead cantata da Prince al Coachella Festival nel 2008.

Ma ricostruiamo la vicenda. Dopo l'apprezzatissima performance di Prince, subito i fan entusiasti cominciarono a postare video fatti con il cellulare, per diffondere l'esecuzione del brano nell'inedita versione fatta dal genietto di Minneapolis. Ma il cantante stoppò tutti questi video comparsi online e fece in modo che venissero rimossi. Ma come - si sono chiesti i fan nel tempo - la canzone è dei Radiohead! E infatti Thom Yorke, il cantante del gruppo, interrogato a tal proposito, si è chiesto come mai fosse possibile questo veto.

Et voilà! Forse proprio dopo l'interessamento di Thom Yorke, le cose sono ripartite e hanno cominciato ad andare per il verso giusto: ora le versione è finalmente disponibile! Con il benestare di Prince, che ha addirittura salutato i video apparsi online con un tweet.