Home MusicaNewsRiccardo Muti ritorna alla Scala di Milano

Riccardo Muti ritorna alla Scala di Milano

Il maestro che abbandonò tra le polemiche il teatro milanese 12 anni fa, dirigerà la Chicago Symphony Orchestra nel gennaio 2017, ma il prossimo 5 giugno parteciperà all’inaugurazione della mostra a lui dedicata

Foto: Il Maestro Riccardo Muti  - Credit: © SplashNews

11 Maggio 2016 | 19:59 di Lorenzo Di Palma

Riccardo Muti torna alla Scala di Milano il prossimo 5 giugno per l'inaugurazione di una mostra - allestita in occasione del suo 75esimo compleanno che festeggerà il prossimo 28 luglio - che ripercorre le tappe principali della sua attività alla Scala e, soprattutto, il Maestro tornerà ?al Piermarini nel 2017 per due concerti con la Chicago Symphony Orchestra?, come ha annunciato il Sovrintendente del massimo teatro milanese, Alexander Pereira.   

Dopo un burrascoso addio nel 2005 al teatro di cui era stato Direttore Musicale dal 1986, quindi, Riccardo Muti dopo ben 12 anni, il 20 e il 21 gennaio 2017 per la precisione, tornerà a dirigere al Teatro alla Scala, nell'ambito del tour europeo della Chicago Symphony Orchestra, che dirige dal 2010 e che è considerata tra le migliori orchestre del mondo. Per l'orchestra si tratta, invece, della terza presenza alla Scala dopo due memorabili concerti diretti da Sir Georg Solti nel 1971 e nel 1981.

Il ritorno di Muti è ?un momento atteso dalla città e da tutti gli amanti della musica? ha detto il Sovrintendente Alexander Pereira, che ha anche spiegato che ?dalla conferenza stampa di insediamento ho sottolineato, insieme a Riccardo Chailly, la necessità che alla Scala dirigano i più grandi direttori del mondo, e in particolare chi è entrato nella storia del teatro dando un contributo artistico straordinario come Riccardo Muti?.