Sanremo 2017: i Biffy Clyro ospiti del 67° Festival

Il rock al festival con la band scozzese in tour in Italia

Foto: I Biffy Clyro  - Credit: © Promopressagency

23 Gennaio 2017 | 21:45 di Lorenzo Di Palma

Saranno tra gli ospiti internazionali del 67° Festival di Sanremo, anche i Biffy Clyro, rock band composta da tre ragazzi scozzesi - Simon Neil, James Johnston e Ben Johnston - che sono amici fin da bambini e stanno avendo molto successo con il loro ultimo album Ellipsis, entrato direttamente al n.1 della classifica inglese, tedesca, svizzera e irlandese.

Band live per eccellenza, con concerti ricchi di adrenalina pura, riff energici, alt-rock e pop punk, la partecipazione sanremese dei Biffy Clyro coincide con un minitour italiano che comprende tre date a Milano (il 2 febbraio al Fabrique), Roma (il 6 febbraio Roma all'Atlantico) e Padova (il 7 febbraio al Gran Teatro Geox).

I Biffy Clyro sono attivi dal 1995. Il loro primo album Blackened Sky esce nel 2001, mentre due anni dopo pubblicano The Vertigo Of Bliss. Il loro terzo album Infinity Lands esce nel 2004, ma è il 2007 l'anno in cui si fanno conoscere al grande pubblico grazie a Puzzle, disco di platino nel Regno Unito.

Dopo lunghi tour mondiali e dopo aver aperto anche i concerti di Muse, Linkin Park, Foo Fighters, The Who, Red Hot Chili Pepper, The Rolling Stones, Kasabian e Queens Of The Stone Age, i Biffy Clyro si sono aggiudicati il premio come Best Live Band sia agli NME che ai Q Awards. 

Biffy Clyro
Biffy Clyro

3 date
Prezzi a partire da 34.50€