Home MusicaNewsSlémpito, la parola incomprensibile del singolo di Zucchero

Slémpito, la parola incomprensibile del singolo di Zucchero

Svelato il significato del misterioso vocabolo contenuto nel testo di «Partigiano Reggiano»

Foto: Zucchero nella cover del singolo «Partigiano reggiano»

02 Aprile 2016 | 18:34 di Antonio Mustara

Ma che cosa significa «slémpito» (o «slépito» come molti intendono), la misteriosa parola cantata da Zucchero in «Partigiano Reggiano»? Poiché stiamo parlando della canzone italiana più trasmessa in radio, la domanda è sulla bocca di milioni di ascoltatori. Nel testo c'è anche un'altra parola poco usata, «umanica», ma in questo caso si tratta di un termine più diffuso, noto agli appassionati di fantascienza. 

A fare luce sulla questione è lo stesso Zucchero in un'intervista rilasciata a «Sette» del Corriere della Sera. «Slémpito è un termine dialettale che indica energia, coraggio, autostima... "stamattina ti vedo con poco slémpito"» spiega il bluesman emiliano, che ne aveva parlato già nel 2011 su Rai2: «Lo "slempito" è un'iniezione di energia, una botta di autostima» aveva detto. «Quando sei in difficoltà pensa allo slempito».

Quanto a «umanica», che compare nel verso «La bestia umanica bang bang», si tratta di un termine coniato dallo scrittore Isaac Asimov, il padre delle leggi della robotica, e si riferisce ai robot George del racconto «Che tu te ne prenda cura».

«Partigiano Reggiano» è il primo singolo da «Black Cat», l'atteso nuovo album di inediti di Zucchero che uscirà il 29 aprile.