Home MusicaNina Zilli, esce il singolo “Se bruciasse la città”

Nina Zilli, esce il singolo “Se bruciasse la città”

Per un'estate anni 60, ecco la cover di Massimo Ranieri firmata dalla cantante soul

Foto: Nina Zilli live  - Credit: © Corbis

26 Giugno 2015 | 15:00 di Giulia Ciavarelli

L'estate di Nina Zilli sarà un ritorno agli anni 60. In tutte le radio esce Se bruciasse la città, cover del brano di Massimo Ranieri del 1969 che spopolò a Canzonissima.
Tratto dall'ultimo album Frasi & Fumo, la Zilli si era già esibita con la sua elegante versione del brano durante il festival di Sanremo 2015 e lo stesso Ranieri commentò: ?Finalmente qualcuno che ha riscoperto questa canzone?.

Rivelazione televisiva di Italia's Got Talent, Nina Zilli girerà l'Italia a ritmo soul: il 5 luglio a Montevarchi (Arezzo), il 6 a Roma, il 9 a Terni, il 10 a Bitonto (Bari), il 18 a Bollate (Milano), il 22 a Nola (Napoli), il 25 a Coumarial (Aosta), il primo agosto a Brindisi, il 21 a Madonna di Campiglio (Trento), il 22 a Staffolo (Ancona), il 24 a Roccelletta di Borgia (Catanzaro) e il 27 a Sanremo (Imperia).