Home MusicaPlaylistMetallica, le canzoni cult dagli inizi ad oggi

Metallica, le canzoni cult dagli inizi ad oggi

In occasione della ristampa dei primi due dischi della band «Kill ‘Em All» e «Ride The Lightning», ecco i cinque pezzi che ne raccontano l'epopea heavy

Foto: Metallica, 2013  - Credit: © Getty

14 Aprile 2016 | 16:42 di Massimo Padalino

C'era una volta nell'assolata California, più di preciso a Los Angeles, una coppia di studenti con la passione della musica. I loro nomi erano Lars Ulrich e James Hetfield, e si erano conosciuti attraverso un annuncio sulla rivista statunitense The Recycler. Passione in comune: veneravano la musica dura, specialmente quella inglese, che all'inizio degli anni ottanta era nota con l'acronimo di N.W.O.B.H.M. (che sta per New Wave Of British Heavy Metal, ossia La nuova ondata dell'heavy metal britannico). Nomi come Angel Witch, Diamond Head, Saxon e Judas Priest illuminarono i primi tentativi della band messa insieme dai due studenti.

Correva l'anno 1981, ma solamente nel 1982 la band decise che si sarebbe chiamata Metallica e avrebbe unito la lezione delle nuove leve britanniche del rock duro a quella dei "padri fondatori" del genere (vedi alla voce Led Zeppelin e Black Sabbath). Aggiungete alle influenze appena citate un pizzico di velocità hardcore punk, shakerate il tutto e otterrete i Metallica. Fu così che l'heavy metal band più celebre e talentuosa degli ultimi trent'anni cominciò il proprio cammino verso il successo, alternando dischi di thrash metal suonato alla velocità della luce (tipo Kill 'Em All del 1983 o Ride The Lightning del 1984) ad altri più maturi e complessi ma non per questo meno avventurosi e avvincenti (come lo strafamoso Metallica del 1991 o i controversi Load e ReLoad, rispettivamente del 1996 e del 1997).

Anticipando il weekend del Record Store Day, i Metallica pubblicheranno il 15 aprile 2016 una ristampa deluxe dei loro primi due album. Cogliamo quindi l'occasione per riassaporare la carica dirompente e il talento della band nei suoi cinque brani culto. Buon ascolto.