Home MusicaSanremo 2014, la quarta serata minuto per minuto, Rocco Hunt vince tra le Nuove Proposte

Sanremo 2014, la quarta serata minuto per minuto, Rocco Hunt vince tra le Nuove Proposte

Il 19enne salernitano Rocco Hunt è il vincitore delle Nuove Proposte di Sanremo 2014 con il brano rap "Nu juorno buono", una canzone scritta "per portare una ventata di positività sul palco". Con la sua vittoria, all'una di notte, si è conclusa la quarta serata...

Foto: © Carlos Folgoso/Massimo Sestini

21 Febbraio 2014 | 20:00 di Antonio Mustara

Il 19enne salernitano Rocco Hunt è il vincitore delle Nuove Proposte di Sanremo 2014 con il brano rap “Nu juorno buono”, una canzone scritta “per portare una ventata di positività sul palco”. Con la sua vittoria, all’una di notte, si è conclusa la quarta serata del 64° Festival, ribattezzata Sanremo Club. Fabio Fazio e Luciana Littizzetto hanno presentato i 14 Campioni che hanno cantato brani scelti dal repertorio dei grandi cantautori italiani. Ecco che cosa è successo in oltre quattro ore di show.

ore 20.55
Entra in scena Marco Mengoni. Il vincitore di Sanremo 2013 canta “Io che amo solo te” di Sergio Endrigo, che poi definisce “il poeta dell’amore”. Si parla anche del lancio di “L’essenziale” in Spagna. Marco infine ricorda l’omaggio a Tenco dell’anno scorso e ringrazia la famiglia del cantautore scomparso nel 1967 (VIDEO)

ore 21.05
I primi Campioni della serata sono i Perturbazione. Con loro Violante Placido (di cui Fabio Fazio si accorge un attimo prima che inizi l’esibizione)  per cantare “La donna cannone” di Francesco De Gregori. Sulle ultime note del duo brano, i due cantanti escono dal palco usando la scala centrale (VIDEO). Subito dopo Luciana Littizzetto arriva accompagnata da un centauro: dietro il casco si nasconde il maestro Beppe Vessicchio, grande passione dell’attrice.

ore 21.15
Francesco Sarcina è il secondo Campione: con lui c’è Riccardo Scamarcio nelle inediti vesti di batterista. Eseguono “Diavolo in me” di Zucchero (VIDEO). Intanto in Sala Stampa si diffonde la notizia della morte di Francesco Di Giacomo, il cantante del Banco, band che una volta si chiamava Banco del Mutuo Soccorso. Qui a Sanremo avevano partecipato nel 1985 con “Grande Joe”.

ore 21.26
Frankie Hi-NRG arriva accompagnato da Fiorella Mannoia. Cantano e ballano “Boogie” di Paolo Conte (VIDEO). Subito dopo Fazio e Littizzetto salutano il regista Paolo Virzì, presidente della Giuria di qualità, che presenta gli altri componenti, da Giorgia Surina a Rocco Tanica.

ore 21.36
Noemi è il primo Big a esibirsi da solo questa sera. Omaggia Ivano Fossati con “La costruzione di un amore” scritta per Mia Martini (VIDEO). Terminata la sua esibizione, Fazio dà la notizia della morte di Francesco Di Giacomo.

ore 21.45
Francesco Renga arriva accompagnato da Kekko Silvestre dei Modà. Cantano “Un giorno credi” di Edoardo Bennato (VIDEO). Tre anni fa Renga era stato ospite dei Modà e di Emma nella serata dei duetti. Dopo la loro performance arriva il Mago Silvan per coinvolgere Luciana Littizzetto in uno dei suoi classici numeri (VIDEO).

ore 22.00
Ron omaggia il suo grande amico Lucio Dalla. Prima di cantare “Cara” ricorda di quando chiamava Dalla ogni volta che scriveva una canzone. E di come a sua volta Lucio chiamava lui per fargli sentire i suoi nuovi pezzi (VIDEO).

ore 22.10
Arisa si presenta con i danesi WhoMadeWho per cantare “Cuccuruccucu” di Franco Battiato (VIDEO). Poco prima dell’esibizione la cantante inciampa su un piede di Fazio.

ore 22.18
Il secondo ospite musicale della serata è Gino Paoli che, insieme al pianista jazz Danilo Rea, omaggia i suoi amici della scuola genovese. Si parte con De André e “Bocca di rosa” al piano. Poi Paoli prosegue con “Vedrai vedrai” di Luigi Tenco e “Il nostro concerto” di Umberto Bindi. Alla fine Fazio lo invita a cantare una sua canzone, “Il cielo in una stanza”, per chiudere nel migliore dei modi questo omaggio.

ore 22.40
Come promesso in conferenza stampa, Fazio e Littizzetto danno il via alla finale delle Nuove Proposte. Il verdetto sarà deciso dalla Giuria di qualità e dal televoto. Il primo a esibirsi è Diodato con “Babilonia” (VIDEO). Poi tocca a Zibba con “Senza di te” (VIDEO), Rocco Hunt con “Nu juorno buono” (VIDEO) e The Niro con “1969” (VIDEO).

ore 23.08
Luca Zingaretti propone un monologo sulla mafia che è anche un ricordo di Peppino Impastato, vittima della criminalizzata organizzata a 30 anni (VIDEO). Marco Tullio Giordana ne ha raccontato la vita nel film “I cento passi”.

ore 23.16
Fazio annuncia l’esclusione di Riccardo Sinigallia dalla gara e lo invita sul palco (VIDEO). La sua canzone non era inedita perché lui l’aveva eseguita pubblicamente in un festival di Cremona. L’artista ammette di aver peccato d’ingenuità e poi ringrazia Fazio per avergli offerto tanta visibilità. Il conduttore gli conferma che potrà comunque cantare domani sera e lo invita alla prossima puntata di “Che tempo che fa”.

ore 23.20
Raphael Gualazzi e The Bloody Beetroots omaggiano Domenico Modugno. È un vero e proprio duetto perché il dj e musicista smascherato canta buona parte dell’immortale brano del 1958.  Alla batteria c’è Tommy Lee dei Motley Crue (VIDEO).

ore 23.30
“Verranno a chiederti del nostro amore” è la canzone scelta da Cristiano De André per omaggiare suo padre Fabrizio. Cristiano ricorda la notte del 1962 in cui il leggendario cantautore scrisse e suonò per la prima volta questa canzone a sua moglie (VIDEO). Tocca poi a Renzo Rubino: “Non arrossire”, cantata con Simona Molinari, è il suo omaggio a Giorgio Gaber. Una performance di classe, applaudita in Sala Stampa (VIDEO).

ore 23.43
Il secondo ospite non musicale della serata è Enrico Brignano che propone il suo omaggio ad Aldo Fabrizi (VIDEO).

ore 23.58
Giusy Ferreri omaggia Enrico Ruggeri con l’aiuto di Alessio Boni, che apre l’esibizione recitando alcuni versi, e Alessandro Haber che canta con lei “Il mare d’inverno”, brano portato al successo da Loredana Berté (VIDEO).

ore 0.05
Antonella Ruggiero si presenta con  i Digiensamble Berlin, un gruppo tedesco che “suona” tablet e smartphine: canta “Una miniera” dei New Trolls (VIDEO).

ore 0.15
Giuliano Palma ha scelto “I say i’ sto cca” di Pino Daniele. La canta insieme con due sosia di Janelle Monae (VIDEO).

ore 0.24
Riccardo Sinigallia omaggia Claudio Lolli con “Ho visto anche degli zingari felici”. Si fa aiutare da Paola Turci, Laura Arzilli (ex Tiromancino) e Marina Rei, che canta e suona la batteria (VIDEO).

ore 0.32
Dopo quattro chiacchiere con Paolo Virzì, Fazio presenta Paolo Nutini. Prima di cantare le sue “Candy” e “Scream”, il cantautore scozzese propone la sua versione di “Caruso” di Lucio Dalla (VIDEO).

ore 0.45
Vengono annunciati alcuni premi collaterali: Premio critica Sala Stampa Lucio Dalla a Zibba, Premio critica Mia Martini sezione Nuove Proposte a Zibba, Premio per il migliore arrangiamento a Renzo Rubino.

ore 0.54
Il vincitore delle Nuove Proposte è Rocco Hunt. (VIDEO 1, VIDEO 2)

SE VOLETE SAPERNE DI PIÙ SU ROCCO HUNT
Rocco Hunt festeggia la vittoria nella redazione di Sorrisi: guarda il video
Rocco Hunt risponde alle domande dei lettori in videochat nella redazione di Sorrisi 
Rocco Hunt: la fotogallery
Il testo di “Nu juorno buono”
Rocco Hunt Poeta urbano – Chi è il rapper 18enne che conquista le classifiche