Sanremo 2021

Aiello a Sanremo 2021 con “Ora”: «Quando ho saputo che sarei stato qui ho pianto un po’»

Il cantante è al debutto sul palco dell'Ariston: «È un’occasione importantissima per far conoscere la mia musica a un pubblico molto grande»


21 Gennaio 2021 alle 12:01

È partito il conto alla rovescia per il 71° Festival di Sanremo 2021. Ventisei artisti in gara pronti a sfidarsi a colpi di musica e omaggiare la canzone pop italiana saliranno sul palco dell'Ariston, per un'edizione ricca di volti nuovi e debutti. Tra questi troviamo anche Aiello, il cantante sarà in gara col brano "Ora"

• Tutto su Sanremo 2021: cantanti, ospiti, conduttrici, programma e serate

«Quando ho saputo che sarei stato qui a Sanremo, mi vergogno un po’ a dirlo, però ho pianto un po’. Era forse uno scarico di adrenalina, la voglia di ricominciare, la voglia di far festa e di far sentire la mia musica» ci ha confessato durante lo shooting della nostra copertina. Come tanti, si aspetta dal festival di quest'anno una rinascita «Io ne ho bisogno, credo che ne abbiamo bisogno un po’ tutti, ed è per me un’occasione importantissima per far conoscere la mia musica a un pubblico molto grande».

Si ringraziano i partner Max Factor e Wella


Chi è Aiello

Antonio Aiello, in arte solo Aiello, nasce a Cosenza circa trentacinque anni fa ed è un cantante pop che nell'ultimo anno ha conquistato le classifiche italiane. Noto per la sua recente hit estiva "Vienimi (a ballare)", nel 2011 partecipa al Festival di Sanremo nella categoria "Nuove Proposte", ma non riesce a qualificarsi tra i finalisti. Nello stesso anno pubblica il suo primo singolo "Riparo" e l'anno dopo debutta in televisione nel programma "Di che talento sei?" su Rai1.

Nel maggio 2017 pubblica il suo EP di debutto "Hi-Hello" e poco dopo si esibisce al contest "Deejay on Stage". A marzo 2019 esce il suo singolo "Arsenico", seguito da "La mia ultima storia", entrambi certificati disco d'oro. A settembre dello stesso anno pubblica il suo primo album "Ex voto", mentre nel febbraio 2020 è candidato al premio per la Miglior Canzone Originale al David di Donatello col brano "Festa", presente nel film "Bangla". Sempre nello stesso anno, a causa dell'emergenza COVID-19, il suo primo tour viene annullato, ma prende parte al Concerto del Primo Maggio di Roma in streaming.

Seguici