Ana Mena a Sanremo 2022

Una delle regine delle hit estive italiane debutta sul palco dell'Ariston

Ana Mena  Credit: © Iwan Palombi
25 Gennaio 2022 alle 08:15

Si avvicina sempre di più il momento in cui vedremo tutti i Big in gara al Festival di Sanremo 2022. Un'edizione che vedrà sfidarsi a colpi di canzoni pop ben venticinque artiste e artisti, tra giovani debutti e nomi già noti al grande pubblico. Come Ana Mena, la cantante spagnola che ogni estate conquista le classifiche con le sue hit e che quest'anno debutterà a Sanremo col brano "Duecentomila ore".

Chi è Ana Mena

Ana Mena Rojas è una cantante e attrice spagnola che ha raggiunto il successo anche in Italia grazie a hit estive come "D'estate non vale" e "Una volta ancora/Se Iluminaba" col rapper Fred De Palma. La popolarità, però, è arrivata nel 2006 con la vittoria della dodicesima edizione dei Veo Veo Awards e la partecipazione alla miniserie "Marisol, la película". Vanta anche un ruolo nel film "La pelle che abito" di Pedro Almodóvar.

La sua carriera musicale è iniziata con composizioni di colonne sonore per alcuni film, come la già citata "La pelle che abito" o "La favolosa avventura di Sharpay", in cui ha cantato il singolo "Voy a brillar". Del 2016 è il singolo di successo "No soy como tú crees", con il quale è riuscita a far parte della lista Viral50 di Spotify in Spagna, che l'ha selezionata come Spotlight Spotify Artist 2016. Dopo alcuni successi internazionali, nel 2018 ha pubblicato l'album di debutto "Index" e dello stesso anno è la collaborazione con il rapper Fred De Palma per il singolo "D'estate non vale". I due ripetono l'esperienza l'anno successivo con "Una volta ancora", un vero tormentone estivo che raggiunge, nei dodici mesi successivi, oltre 100 milioni di ascolti su Spotify e 185 milioni di visualizzazioni su Youtube. Anche la versione spagnola del singolo, "Se iluminaba", avrà un notevole successo.

Nel 2020 ha partecipato come ospite al Festival di Sanremo, duettando insieme a Riki con "L'edera", già interpretato da Nilla Pizzi al Festival di Sanremo 1958. Nello stesso anno incide il singolo "A un passo dalla Luna" insieme a Rocco Hunt, seguito da un'edizione in lingua spagnola, "A un paso de la Luna". Nel 2021 collabora nuovamente col rapper napoletano per il singolo "Un bacio all'improvviso" e nell'autunno pubblica "Música ligera", la versione spagnola del brano sanremese "Musica leggerissima" di  Colapesce e Dimartino.

Il testo di "Duecentomila ore"

Seguici