Sanremo 2021

Francesco Renga a Sanremo 2021: «”Quando trovo te” racconta di come le piccole cose possono salvarci»

Torna sul palco dell'Ariston con «Quel desiderio che ormai è diventato insostenibile di riabbracciare tutti»


22 Gennaio 2021 alle 11:01

Vi state preparando al Festival di Sanremo 2021? La 71° edizione della kermesse sanremese si svolgerà dal 2 al 6 marzo, ma non è mai troppo presto per iniziare a scoprire gli artisti in gara. Quest'anno saranno ben 26 i "big" che si sfideranno all'Ariston, tra nuovi volti della musica italiana e vecchie conoscenze che non vediamo l'ora di ascoltare. Tra questi c'è Francesco Renga, il cantautore tornerà sul palco sanremese col brano "Quando trovo te".

• Tutto su Sanremo 2021: cantanti, ospiti, conduttrici, programma e serate

«Sarà un Sanremo importantissimo, al quale non sarei mancato per nulla al mondo, ne ho fatti tanti ma questo forse è il più importante per quello che rappresenta in questo momento per il paese tutto» ci ha detto durante lo shooting della nostra copertina. Quella che porterà all'Ariston «è una canzone molto importante. Racconta come nei momenti frenetici e ansiogeni, come quelli che stiamo vivendo adesso, le piccole cose quotidiane di ogni giorno, quelle che diamo per scontate, possono venirci in aiuto. Come quando un ricordo torna alla mente, qualche cosa che avevamo obnubilato nella memoria diventa qualche cosa che in quel momento può salvarci».

Si ringraziano i partner Max Factor e Wella


Francesco Renga dai Timoria a Sanremo

Francesco Renga, all'anagrafe Pierfrancesco Renga, si affaccia nella scena musica negli Anni 90 quando, insieme alla sua band Timoria, pubblica il primo album "Colori che esplodono", riscuotendo notevole successo tra i giovani e mettendo in mostra le sue doti canore.

Nel 2000 il debutto solista col disco omonimo, anticipato dal singolo "Affogo, Baby". L'anno seguente fa la sua prima apparizione al Festival di Sanremo nella categoria "Giovani" col brano "Raccontami...". Nel 2002 torna sul palco dell'Ariston come Big, gareggiando col singolo "Tracce di te", ma solo nel 2005 vincerà la 55° edizione del Festival di Sanremo con la canzone "Angelo".

Nel corso della sua carriera pubblica altri sette album, l'ultimo "L'altra metà" del 2019, e stringe molte collaborazioni con alcuni dei principali artisti della musica italiana, come nell'album "Scriverò il tuo nome" (2016) a cui hanno preso parte Fortunato Zampaglione, Ermal Meta, Francesco Gabbani e Nek. Nel 2015 debutta anche in televisione, diventando giudice fisso alla 14ª edizione di "Amici" insieme a Loredana Bertè e Sabrina Ferilli. Tornerà sul palco di Sanremo altre due volte: nel 2014 con i brani "A un isolato da te" e "Vivendo adesso", quest'ultimo scritto da Elisa, e nel 2019 col singolo "Aspetto che torni"

Seguici