Home MusicaSanremo“Il confronto”: spiegazione e significato del brano di Marco Masini a Sanremo 2020

“Il confronto”: spiegazione e significato del brano di Marco Masini a Sanremo 2020

A volte capita di guardarsi allo specchio e parlare da soli e di dirsi anche la verità. È quello che succede in questo brano "riletto" per voi

Foto: Marco Masini  - Credit: © Iwan Palombi

30 Gennaio 2020 | 14:59 di Alessandro Alicandri

• Il testo di "Il confronto" di Marco Masini

Non c'è cosa più difficile nella vita che guardarsi allo specchio e dirsi la verità. “Il confronto”, la canzone che porta Marco Masini a Sanremo 2020, è proprio questo: il momento in cui si mette un punto nel racconto della propria vita per rileggere la propria autobiografia da capo e trovare i refusi, i passaggi che potevano essere scritti meglio, le cose che non funzionano.

Qui si racconta la storia di un uomo di 55 anni che non è diventato padre, si parla della sua grande passione per il calcio e della sua profonda dedizione per la musica che l'ha portato lontano da casa. «E sei stato importante e in lampo nessuno» canta, parlando probabilmente di un amore finito ma anche degli alti e i bassi della carriera, del desiderio di ricominciare e "cambiare faccia".

Un brano molto personale: è una confessione senza filtri dove non c'è spazio per generalizzare, per un messaggio che parli di tutti. Marco ha deciso di affidare a questa canzone tutto se stesso, con un fuoco particolare sui fallimenti in amore, sulle delusioni date e ricevute. «Sai che adesso mi è chiaro, mi son dato il permesso / di parlarti davvero e accettare me stesso» canta, consapevole che è proprio dalla verità che si parte per capirsi, volersi bene e andare avanti.