Home MusicaSanremoLa cover di Samuel a Sanremo 2017 è «Ho difeso il mio amore»

La cover di Samuel a Sanremo 2017 è «Ho difeso il mio amore»

Il brano del 1968 è a sua volta una cover dei Moody Blues

Foto: Samuel  - Credit: © Pigi Cipelli

08 Febbraio 2017 | 19:32 di Redazione Sorrisi

Risale al 1968 la canzone scelta da Samuel per la serata delle cover e si intitola «Ho difeso il mio amore».

Si tratta di un brano pubblicato dai Nomadi sullo stesso 45 giri in cui, sul lato B, si trovava la canzone «In morte di S. F.» scritta da Francesco Guccini (e divenuta poi «Canzone per un'amica»).

Non è un brano inedito, ma una cover in lingua italiana di «Nights in white satin», successo della band inglese The Moody Blues, uscito nel 1967. Prima dei Nomadi questa versione italiana era già stata incisa dai Profeti. Sempre nel 1968 anche Dalida portò al Cantagiro un'altra versione italiana, ma con il titolo «Un po' d'amore».