Home MusicaSanremoRosa Trio, la signora famosa a Sanremo: «Il mio momento di gloria»

Rosa Trio, la signora famosa a Sanremo: «Il mio momento di gloria»

La simpatica signora intervistata ieri sera da Michelle Hunziker in apertura di Sanremo 2018 ha raggiunto quasi 18mila follower in poche ore. L'abbiamo intervistata

07 Febbraio 2018 | 11:36 di Redazione Sorrisi

«In futuro tutti saranno famosi per 15 minuti»: Andy Wharol con questa dichiarazione aveva previsto tutto negli anni '60. Il caso della signora Rosa Trio, intervistata per puro caso tra il pubblico dell'Ariston da Michelle Hunziker, durante la prima puntata del Festival di Sanremo 2018, ha fatto il famoso giro del web. Michelle, parlando proprio della potenza dei social network, commenta: «Oggi tutti sono sui social, anche mia madre! Ecco, per esempio, signora lei usa i social?». La signora in questione è proprio Rosa Trio, una donna che si trova tra il pubblico in platea vicino al corridoio per seguire la kermesse sanremese. «Certo, sia su Instagram che su Facebook, sono Rosa Trio».

Questo piccolo sketch di pochi secondi genera una catena di citazioni, tweet, screenshot e menzioni che producono un aumento improvviso dei follower dell'account di Rosa: in poche ore da qualche centanaia di follower (amici e parenti) la signora raggiunge quasi 17mila seguaci, al punto da trovarsi costretta a rendere privato il profilo in modo da arginare la diffusione delle proprie immagini personali.

La nostra intervista

Signora Trio, finalmente l'abbiamo trovata! 
Non potevo non rispondere a Sorrisi. Leggo il giornale fin da quando ero bambina. Mi hanno cercato tutti su Facebook, ma solo voi avete raggiunto persino i miei parenti in Argentina, quindi alla fine vi ho chiamati io (ride).

Ma lo sa che è diventata una star?
Ma resto umile. Io nella vita faccio la dirigente biologa al Policlinico di Messina, ma vivo a Milazzo e ogni giorno faccio la pendolare. 

E la sera, quando torna a casa, che cosa fa?
Rientro verso le cinque, faccio le cose che fanno tutte le donne. Un po' di tv, cucino...

Quali sono le sue grandi passioni?
Sono una volontaria dell'Airc, Associazione italiana ricerca sul cancro, da tanti anni. Non è un hobby, ma un impegno che mi assorbe molto. Organizzo eventi per le raccolte fondi. 

Per lei è stata la prima volta in platea al teatro Ariston?
Sì, u sogno che volevo realizzare da tutta la vita, perché non mi sono mai persa una prima puntata del Festival. E volevo assistere a Sanremo da Sanremo. Ci sono riuscita, finalmente, a 61 anni. In compagnia di un'amica.

Ma chi tra i 20 Big in gara le è piaciuto di più?
Ornella Vanoni, co il suo stile, la sua professionalità. Ha una canzone bella, profonda. Con una melodia orecchiabile.

La pelliccia è eco!, il post di Rosa Trio stamattina

Questa mattina la signora Trio ha pubblicato un'immagine della serata di ieri con la didascalia: 

«Che dire? Prima lo spettacolo di Sanremo, poi l'intervista della signora Hunziker ed infine il clamore del web!
Decisamente una serata da non dimenticare!!!
Ringrazio di cuore tutti gli italiani per il rispetto e lo spirito goloiardico con iquali sono state diffuse le mie foto.
Chi lo avrebbe mai detto che avrei avuto anche'io il mio momento di gloria?
P.S. la pelliccia è eco.»