Home MusicaSanremoSanremo 2019, intervista a Federica Carta e Shade: «Siamo sensibili e romantici»

Sanremo 2019, intervista a Federica Carta e Shade: «Siamo sensibili e romantici»

Federica Carta e Shade parteciperanno al Festival di Sanremo con la canzone Senza farlo apposta

31 Gennaio 2019 | 15:40 di Redazione Sorrisi

Lui è uno dei più bravi rapper e “improvvisatori di rime” in Italia, lei dopo “Amici” nel 2017 non si è fermata un attimo, divisa tra concerti, un libro e la tv. Shade e Federica Carta portano a Sanremo 2019 un duetto che ripete la formula del loro “Irraggiungibile”, brano certificato triplo Disco di platino.

Il testo di Senza farlo apposta

«Il nostro è uno dei pochi duetti al mondo che non è nato a tavolino» dice Shade «quindi non potevo immaginare un’altra persona al mio fianco per ritrovare quella stessa intesa». “Senza farlo apposta” però parla di un amore non corrisposto, con il suo carico di problemi. «La canzone è nata prima dell’estate e ha subito diversi cambiamenti. E la cambierei ancora se potessi!» continua Shade. «Sembra fatta apposta per me» aggiunge Federica «e sono contenta di salire per la prima volta su quel palco con lui, mi fa sentire forte». Shade l’8 febbraio ripubblica il suo ultimo album “Truman” con quattro inediti. Federica invece lancerà un Ep con il brano “Mondovisione”, colonna sonora del film “La befana vien di notte” con Paola Cortellesi.