Home MusicaSanremoSanremo 2019: Motta e Nada vincono la serata dei duetti

Sanremo 2019: Motta e Nada vincono la serata dei duetti

Venerdì 8 febbraio, l'artista vince con il brano «Dov'è l'Italia». Ecco com'è andata

09 Febbraio 2019 | 00:59 di Alessandro Alicandri

Un po' a sorpresa, dopo i 56 artisti (complessivi, come detto da Claudio Baglioni) visti sul palco nella serata dei duetti, la giuria d'onore formata da Ferzan Ozpetek, Camila Raznovich, Claudia Pandolfi, Elena Sofia Ricci, Beppe Severgnini, Joe Bastianich e Serena Dandini ha decretato la vittoria di Motta con la sua versione in duetto del brano «Dov'è l'Italia», in duetto con Nada.

Il brano, riprodotto in modo piuttosto fedele nel sound, è stato impreziosito dalla voce della cantautrice, donandole sapori nuovi e inaspettati. La giuria d'onore, unico organo preposto per nominare il vincitore della serata, ha premiato senza dubbio la qualità del brano e la sua tematica. La loro vittoria ha diviso il pubblico presente in teatro, ma dopo le prime proteste da tifoseria, alla fine sono stati accolti con un lungo applauso.

Non sono state lette classifiche parziali oggi, ma un dato è chiaro: Motta è sicuramente tra i preferiti (al momento) tra i membri della giuria d'onore.