Sanremo 2021

Sanremo 2021, il Cts approva il protocollo sanitario

Il Comitato Tecnico Scientifico ha dato il via libera al festival (senza pubblico), dal 2 al 6 marzo

Amadeus  Credit: © Pigi Cipelli
4 Febbraio 2021 alle 18:41

La conferma ufficiale del Comitato Tecnico Scientifico è arrivata: il protocollo di sicurezza è approvato, il Festival di Sanremo si farà (blindato) dal 2 al 6 marzo.

Dopo un periodo di estrema incertezza, e qualche tira e molla, in cui si è temuto per le sorti del Festival arriva il via libera al protocollo steso dalla Rai. Niente pubblico in sala, nemmeno figuranti, e nessun evento collaterale al di fuori del Teatro Ariston. Da lì sarà trasmessa la gara in diretta e la consueta puntata di “Domenica In”, domenica 7 febbraio.

Sarà, com’era ampiamente previsto, un festival lunghissimo. Cinque serate in diretta dalle 20.40 per circa 300 minuti: cinque ore.

Un protocollo di sicurezza sanitaria per prevenire la diffusione del Covid19 composto da 75 pagine fitte di regole stringenti che trasformano l'Ariston in un vero e proprio centro di produzione televisiva Rai.

Le regole da rispettare all'Ariston

Percorsi già decisi e diversificati per cast, artisti e orchestrali, tamponi ogni 72 ore per chiunque transiti a teatro, obbligo di indossare la mascherina Ffp2 (esenti solo coloro che saranno sul palco in video), sono solo alcune delle misure di sicurezza. Ci sarà ovviamente da rispettare il distanziamento, più elastico ma comunque obbligatorio anche per i componenti dei gruppi in gara e per gli orchestrali che nelle buche troveranno anche barriere in policarbonato tra la zona coro, i fiati e gli archi.

All’Ariston saranno predisposte diverse aree che scandiranno l’entrata e l’uscita da teatro dei cantanti in gara. Dai camerini allestiti nei diversi piani dell’Ariston saranno portati nella Green Room, una specie di sala d’attesa, prima di passare per le Red Room dove potranno ricevere gli ultimi ritocchi a trucco e capelli e approdare nel retropalco appena prima dell’esibizione. Esaurito il proprio tempo sul palco riceveranno una nuova mascherina e passeranno dalla Blu Room per l’intervista radiofonica. Li attendono poi il camerino e immediatamente la scala che li porterà all’uscita sul retro del teatro. Rimarrà vuota la galleria, dove alloggeranno al massimo 20 fotografi.

Seguici