Sanremo 2021

Willie Peyote a Sanremo 2021 con “Mai dire mai (La locura)”

Il cantautore-rapper che al Festival «Quest’anno rappresenta un modo per ripartire, sarà un bel momento di condivisione»


19 Gennaio 2021 alle 12:01

È partito il conto alla rovescia per il via al Festival di Sanremo 2021. Un'edizione speciale all'insegna dei giovani e delle nuova generazioni di artisti italiani. Tra i 26 Big in gara, infatti, ci sono alcuni dei nomi più interessanti della nuova musica Made in Italy, spesso lontani dagli sguardi del grande pubblico, ma non meno meritevoli di omaggiare il palco dell'Ariston. Uno di questi è Willie Peyote, il cantautore che col suo political-rap debutterà a Sanremo col brano "Mai dire mai (La locura)".

• Tutto su Sanremo 2021: cantanti, ospiti, conduttrici, programma e serate

«Perché ho deciso di partecipare a Sanremo non lo so ancora, lo scoprirò strada facendo» ci confessa durante lo shooting della nostra copertina «Quest’anno rappresenta un modo per ripartire, sarà un bel momento di condivisione». Sulla canzone che porterà in gara, giustamente, non si sbilancia «È un po’ diversa da quello che siamo abituati a sentire a Sanremo ed è un po’ diversa da quello che la gente è abituata a sentire da me, sarà inaspettata su ambo i fronti».

Si ringraziano i partner Max Factor e Wella


Chi è Willie Peyote

Pseudonimo di Guglielmo Bruno, Willie Peyote si avvicina alla musica nel 2004 e, dopo l'esperienza con una band, nel 2011 pubblica il suo primo album solista "Il manuale del giovane nichilista", un mix di denuncia sociale, hip-hop politico e autoironia. 

Due anni dopo esce "Non è il mio genere, il genere umano" e nel 2015 pubblica "Educazione Sabauda", disco che lo lancia definitivamente nella nuova scena cantautorale italiana. Il 6 ottobre 2017 esce "Sindrome di Tôret", un album che unisce rock e hip-hop definendo maggiormente il suo stile. Nel 2018 collabora con i Subsonica per il brano "L'incubo", contenuto nel loro album "8", e nello stesso anno sale sul palco del Concerto del Primo Maggio di Roma.

Nel luglio del 2019 annuncia il nuovo singolo "La tua futura ex moglie", che anticipa il suo quinto album in studio "Iodegradabile". Nel 2020 pubblica il singolo "Algoritmo" in collaborazione con Don Joe e Shaggy, e poco dopo esce "La depressione è un periodo dell'anno", singolo che racconta il periodo di difficoltà e lo stato d'animo vissuti a causa della reclusione per il Covid-19.

Seguici