Home MusicaSuperclassificaTorna la classifica dei dischi in vinile: primo Marco Mengoni

Torna la classifica dei dischi in vinile: primo Marco Mengoni

Ma tra i dischi più venduti del 2015, primi sono David Gilmour, Jovanotti e molti album dei Pink Floyd e dei Led Zeppelin

Foto: Marco Mengoni sulla copertina di «Le cose che non ho»

12 Gennaio 2016 | 20:36 di Lorenzo Di Palma

È un mercato ancora piccolo, ma che cresce velocemente ?" dell'84% a livello internazionale e del 74% in Italia rispetto al 2014 ?" quello dei dischi in vinile, che nel nostro Paese stanno convincendo sempre più appassionati e arrivando al 4% del mercato discografico del 2015, conquista anche una sua classifica settimanale che sarà diffusa dalla Fimi/Gfk.  

Nella prima settimana del 2016, quindi, il vinile più venduto è Le Cose Che Non Ho di Marco Mengoni e nella classifica non mancano altre "sorprese".

Al secondo posto c'è 25 di Adele, al terzo Endkadenz Vol.2 dei Verdena, al quarto A head full of dreams dei Coldplay, al quinto Random access memories dei Daft Punk, al sesto Buon compleanno Elvis di Ligabue, al settimo Rattle that lock di David Gilmour, all'ottavo Così com'è degli Articolo 31, al nono The Wall dei Pink Floyd e al decimo Back to black di Amy Winehouse.

La Fimi/Gfk ha anche rivelato la top ten di tutto il 2015, che vede primeggiare David Gilmour, l'ex chitarrista dei Pink Floyd con il suo ultimo disco Rattle That Lock, seguito da Jovanotti con Lorenzo 2015 CC, ma di fatto dominata da ?mostri sacri? proprio come i Pink Floyd, che hanno The Dark Side of The Moon e altri 4 dischi in classifica, e i Led Zeppelin

I vinili più venduti nel 2015

1) Rattle That Lock, David Gilmour

2) Lorenzo 2015 CC., Jovanotti

3) The Dark Side Of The Moon, Pink Floyd

4) Led Zeppelin IV, Led Zeppelin

5) The Wall, Pink Floyd

6) Led Zeppelin III, Led Zeppelin

7) Wish You Were Here, Pink Floyd

8) The Endless River, Pink Floyd

9) The Division Bell, Pink Floyd

10) Led Zeppelin, Led Zeppelin