Home MusicaVideoclipLa figlia di Syria adesso canta (insieme con papà)

29 Marzo 2018 | 15:53

La figlia di Syria adesso canta (insieme con papà)

Alice presta la voce al debutto come artista del padre, il celebre produttore Pier Paolo Peroni

 di Redazione Sorrisi

La figlia di Syria adesso canta (insieme con papà)

Alice presta la voce al debutto come artista del padre, il celebre produttore Pier Paolo Peroni

Foto: Alice Peroni

29 Marzo 2018 | 15:53 di Redazione Sorrisi

Sua mamma è Cecilia Cipressi, alias Syria, che nel 1996 vinse il Festival di Sanremo tra i Giovani, diventando poi un nome noto della canzone italiana. Suo papà è Pier Paolo Peroni, che negli Anni 90 produsse i primi successi degli 883, diventando poi il manager di Max Pezzali.

Inevitabile, crescendo in una famiglia piena di artisti di talento (incluso il nonno Elio Cipri, anche lui ex cantante e storico produttore), che arrivasse anche per la giovane Alice Peroni, classe 2001, il momento di esordire nel mondo della musica.

Il suo debutto è «It takes a fool to remain sane», cover di un brano del 2000 della band The Ark, rivisitata in chiave pop dance Anni 90. Questa non è soltanto la prima volta di Alice ma anche di papà Pier Paolo, che si presenta come artista con il soprannome Pier Paperoni.

Il video del brano è diretto da Claudio Zagarini.