Home Live newsTorna «Caterina e le sue figlie», da mercoledì su Canale 5

12 Gennaio 2010 | 14:52

Torna «Caterina e le sue figlie», da mercoledì su Canale 5

A partire dal 13 gennaio, per otto nuove e rocambolesche puntate, torna su Canale 5 Virna Lisi, protagonista di «Caterina e le sue figlie 3». È ancora l’amore a farla da padrone nella vita di Caterina, ma stavolta si aggiungono un pizzico di giallo, con l’intreccio di una avvincente spy-story, e una spruzzata di divertimento. Nel cast, anche Alessandra Martines, Sarah Felberbaum, Valeria Milillo, Iva Zanicchi e la new entry spagnola Rossy De Palma, musa di Pedro Almodovar ..

 di

Torna «Caterina e le sue figlie», da mercoledì su Canale 5

A partire dal 13 gennaio, per otto nuove e rocambolesche puntate, torna su Canale 5 Virna Lisi, protagonista di «Caterina e le sue figlie 3». È ancora l’amore a farla da padrone nella vita di Caterina, ma stavolta si aggiungono un pizzico di giallo, con l’intreccio di una avvincente spy-story, e una spruzzata di divertimento. Nel cast, anche Alessandra Martines, Sarah Felberbaum, Valeria Milillo, Iva Zanicchi e la new entry spagnola Rossy De Palma, musa di Pedro Almodovar ..

12 Gennaio 2010 | 14:52 di Redazione

Da sinistra, Valeria Milillo, Sarah Felberbaum, Virna Lisi e Alessandra Martines
Da sinistra, Valeria Milillo, Sarah Felberbaum, Virna Lisi e Alessandra Martines

A partire dal 13 gennaio, per otto nuove e rocambolesche puntate, torna su Canale 5 Virna Lisi, protagonista di «Caterina e le sue figlie 3». È ancora l’amore a farla da padrone nella vita di Caterina, ma stavolta si aggiungono un pizzico di giallo, con l’intreccio di una avvincente spy-story, e una spruzzata di divertimento.

La serie si apre con l’agognato viaggio di nozze di Caterina e Attilio (Ray Lovelock). I due partono per una vacanza da sogno a Cuba, ma durante una gita in barca Caterina sparisce. Data per dispersa, viene creduta morta: le figlie si disperano, ma Agostina (Valeria Milillo) non si rassegna e, insieme a Liliana (Iva Zanicchi), continua tenacemente le ricerche. Dopo un anno, una donna somigliante a Caterina ricompare a Cuba: però si chiama Nunzia Quagliarone, fa la cameriera ed è napoletana…

«In questa serie Caterina non si risparmia niente!» sorride Virna Lisi. «È forse la più divertente che abbiamo girato. Caterina è la classica mamma italiana, il punto di riferimento della famiglia. Le figlie sono grandi ormai, ma sono sempre figlie. E tutte e tre le danno un gran daffare». «Adele ha un carattere insofferente ed esplosivo» spiega Alessandra Martines, che interpreta la figlia maggiore. «Però non è solo la donna in carriera, è anche fragile e sui sentimenti a volte si lascia intortare». Poi c’è la tenera Agostina, che guarda le soap credendo che sia la vita vera. «È la più disperata per la scomparsa di Caterina» spiega la Milillo. «Ma avrà una sorpresa: il marito ha una crisi esistenziale e lei ritrova una sua ex fiamma».

Infine, c’è la più giovane, Carlotta: «Suo marito si trasferisce a Parigi e lei decide di non seguirlo» racconta Sarah Felberbaum. «Si dedica all’azienda ma non è portata per il business. E alla scomparsa della madre entra in un pessimismo che crea situazioni buffe». Insomma, senza Caterina gli affari vanno a rotoli. La fiorente azienda di prodotti alimentari «Le leccornie della vedova del maresciallo», nata dall’abilità di Caterina, Liliana e Cetty (Giuliana De Sio), durante l’assenza di Caterina vacilla. Liliana poi sarà alle prese con Estrella, la consuocera spagnola: una stravagante pittrice, interpretata dalla musa di Pedro Almodóvar Rossy De Palma, guest star della serie. La mamma di Pablo (Quim Vila), il compagno di Enrichetto (Attilio Fontana), entrerà come un ciclone nella vita di Liliana.

Intanto Cetty ha dei guai giudiziari e l’arrivo di Michele Malimberti, un manager affascinante e ambiguo, creerà ancora più scompiglio. Oltre che nei conti dell’azienda, anche nei cuori di Adele e Carlotta. «Michele è un uomo che vive al di sopra delle sue possibilità» racconta Brando Giorgi. «Però riesce a uscire a testa alta dalle situazioni più difficili». Con Malimberti arriva la sua enigmatica assistente russa Tatiana, che è anche la sua amante: «Sono come il gatto e la volpe» spiega Alessandra Barzaghi che la interpreta. «Entrambi cinici e determinati a portare avanti il piano per distruggere l’azienda di Caterina. Per dare a Tatiana l’inflessione russa muovevo poco le labbra, cercando di non articolare le vocali: mi sono divertita». Nella girandola di sentimenti si inserisce poi un altro personaggio: il conte Francesco Pigna, aitante proprietario terriero che conosce Adele, ne rimane affascinato, ma considerandola  snob la corteggia fingendosi il suo fattore Firmino: «Cambio voce e intonazione» dice la new entry Francesco Testi. «Il conte ha la voce calda e sensuale, Firmino parla ciociaro…».