Home TvCompro casa finalmente sbarca su Fine Living

Compro casa finalmente sbarca su Fine Living

Da venerdì 19 febbraio il coach immobiliare Marco Ramberti dovrà mettere d'accordo le coppie in cerca della prima casa con parenti e amici. E l'impresa non sarà delle più semplici

Foto: Marco Ramberti  - Credit: © Fine Living

18 Febbraio 2016 | 16:30 di Manuela Puglisi

Da venerdì 19 febbraio alle 21.00 approda su Fine Living (canale 49 del digitale terrestre) in prima tv assoluta la produzione originale Compro casa finalmente. Il coach immobiliare Marco Ramberti guiderà le coppie all’acquisto della prima casa e gli amici e i parenti che ne influenzano le decisioni.

Per ogni coppia e per ogni famiglia, acquistare casa è un momento importante che segna un punto di svolta. Se i protagonisti assoluti della trasmissione saranno gli acquirenti, il compito di Marco Ramberti sarà quello di aiutarli a conciliare i propri desideri con le opinioni degli amici e dei parenti che li aiuteranno a fare la propria scelta. A volte, soprattutto quando un aiuto economico è necessario a fare il grande passo, il dibattito può farsi decisamente acceso. Seguendo il metodo di vendita ispirato al brokering anglosassone perfezionato nei suoi 13 anni di vendita, il coach immobiliare ascolterà i desideri dei protagonisti e, cercando di assecondarli, farà proposte immobiliari che possano mediare anche esigenze all’apparenza inconciliabili.

Due saranno le fasi del programma, acquirenti e influencer vedranno le case in due momenti separati e non tutti saranno d’accordo. Al momento della scelta, però, si dovrà venire a patti con le impressioni di tutti ed è qui che la sfida si farà davvero dura.

Il coach immobiliare Marco Ramberti approda al mercato immobiliare da un background decisamente insolito per chi lavora nel campo: due lauree in letteratura alle spalle e 13 anni di esperienza nel settore. Il suo innovativo metodo di vendita gli ha permesso di raggiungere fama e riconoscimenti a livello internazionale e più volte è stato premiato come top producer e miglior broker al mondo. il suo fatturato è sempre attestato al primo posto in Europa e nella top five mondiale. Inoltre, ha brevettato il primo software di activity manager e il primo social network dedicato al business immobiliare.