Home TvFictionChe Dio ci aiuti 5, i look di Azzurra: “Il look ermetico”

Che Dio ci aiuti 5, i look di Azzurra: “Il look ermetico”

Direttamente dalla fiction, Azzurra Leonardi è tornata per portare un po' di buon gusto nel vostro armadio e nelle vostre vite! Nella rubrica su Sorrisi troverete ogni giovedì il look migliore da sfoggiare in ogni occasione

21 Febbraio 2019 | 09:00 di Azzurra Leonardi

Azzurra Leonardì è il personaggio interpretato da Francesca Chillemi nella fiction di Raiuno Che Dio ci aiuti. La quinta stagione è iniziata il 10 gennaio e ogni giovedì l'appuntamento con lei è qui su Sorrisi con i suoi consigli di stile.

• Che Dio ci aiuti 5, le trame dei nuovi episodi

M’illumino d’immenso.

Sì, questa è l’esclamazione che fate quando mi vedete apparire in televisione, lo so, ma è anche la poesia di quel tizio eretico, cioè volevo dire ermeticista o ermetico… Non lo so come si dice bene, ecco… Comunque lui, Ungaretti.

Mia figlia Emma pare che sia una sua follower e anche suo padre Athos lo è. Quindi io, per non essere esclusa, diventerò la regina degli eretici! Come? Naturalmente indossando l’outfit perfetto!

MINI DRESS NERO: se c’è una cosa che ho imparato dalla mia amica laureata Maria, su questi poeti ermeticisti è che sono dei gran tirchi, infatti, tagliare è la loro parola chiave. E io quindi li ho presi alla lettera e ho accorciato e stretto il più possibile! Che cosa? Il mio vestito ovviamente! Ecco perché ho optato per una gonna cortissima e una scollatura evidente! Tutto rigorosamente di nero… No, non perché il nero sfina, perché io a differenza di voi comuni mortali non ho di questi problemi, ma perché Coco Chanel diceva: “Quando troverò un colore più scuro del nero, lo indosserò. Ma fino a quel momento, io mi vestirò di nero!”. Chiaro, adesso? E Caro Giuseppe (Ungaretti), ti assicuro che adesso sì che t’illumineresti d’immenso a vedermi vestita così!

SCARPE DA GINNASTICA BIANCHE: Eh… Purtroppo se la regola eretica si basa sul togliere, devo togliere pure il tacco, ahimè! San Christian (Louboutin) perdonami perché ho molto peccato. Lo so, lo so che con questo splendido abito avrei il dovere morale di indossare le tue splendide creazioni tacco 15, ma l’amore per mia figlia è troppo grande e lei è fan di questi maledetti ermetirchi, perciò io dovrò indossare le scarpe da ginnastica. Sigh.

ORECCHINI A CERCHIO: Sì, gli ermetisti non sarebbero d’accordo e gli accessori li schiferebbero. Però cosa devo fare? Se non mi metto nemmeno gli orecchini poi sembro Mercoledì della Famiglia Addams e non va bene! Anche perché noi andiamo in onda di giovedì, mica di mercoledì, e che cavolo. Non posso mica mandare in confusione la gente, Giuseppe, eh!

Bene carissimi innamorati del fashion e di me medesima, vi saluto. Anche oggi qui con voi ho scritto una pagina della storia della moda non indifferente, quindi andate in pace e acquistate nei vostri mercati cittadini con coscienza! Noi ci vediamo qui la prossima settimana con un nuovo pazzeschissimo look e l’appuntamento a stasera per la nuova puntata di Che Dio Ci Aiuti 5 ve lo do così:

Si sta come di giovedì, nel convento le suore e Io ”. (Sono ereticissimamente troppo brava, vero?!)

• I look di Azzurra: Lo stile perfetto per il sabotaggio
• I look di Azzurra: Una detective per amica
• I look di Azzurra: L'infermiera fashion
• I look di Azzurra: Suora scaccia suora
• I look di Azzurra: Perché Sanremo è Sanremo
• I look di Azzurra: "Chi trova un difetto, trova un tesoro"