“Cuori” racconta le vicende dei pionieri della Cardiochirurgia negli Anni 60

In onda da domenica 17 ottobre in prima serata su Rai1

16 Ottobre 2021 alle 08:36

Dopo “Doc - nelle tue mani“ e “Fino all’ultimo battito”, nella serialità di Raiuno arriva un’altra fiction ambientata in corsia. Si tratta di “Cuori“, in onda da domenica 17 ottobre: in otto puntate viene ripercorsa la storia del primo reparto italiano dedicato alla Cardiochirurgia, aperto negli Anni 60 presso l’ospedale Le Molinette di Torino.

“Cuori” racconta innanzitutto il desiderio di un gruppo di medici di cimentarsi in operazioni mai realizzate, ma anche le lotte di potere a cui fanno da contraltare storie d’amore e rapporti d’amicizia. Protagonisti della serie sono Daniele Pecci, Matteo Martari e Pilar Fogliati a cui si aggiungono Marco Bonini, Carmine Buschini, Carola Stagnaro, Neva Leoni, Gaia Messerklinger e Simona Nasi.

«Qui la passione e i tumulti del cuore sono in primo piano. Il cuore è una macchina perfetta, ma quando si tratta di interpretarlo diventa una cosa complicata» racconta Pilar Fogliati che presta il volto a una giovane cardiologa, tornata in Italia dopo anni di specializzazione a New York. «Il mio personaggio, Delia Brunello, è una donna con una voglia immensa di conquistare la modernità e… l’amore.

In “Cuori” c’è un triangolo amoroso pazzesco degno di un romanzo russo o di una tragedia greca. I favolosi Anni 60 sono quelli della contestazione, e quando lei torna dall’America si aspetta di trovare un’Italia più aperta e progressista per quanto riguarda i diritti femminili. Invece non è così» spiega l’attrice, che si è lasciata guidare da un’équipe di medici. Il suo racconto prosegue: «Sul set sono venuti alcuni chirurghi a darci qualche lezione. Sono rimasta colpita per la chiarezza con cui ci spiegavano i procedimenti».

Passando al resto del cast, Pecci interpreta il dottor Cesare Corvara, il primario delle Molinette: fondatore del reparto di Cardiochirurgia, sogna di realizzare il primo trapianto di cuore al mondo. Mentre Martari è il dottor Alberto Ferraris, il braccio destro di Corvara.

Seguici