Home TvFiction«Di padre in figlia»: trama, cast e personaggi

«Di padre in figlia»: trama, cast e personaggi

Su Rai1 arriva la fiction con Cristiana Capotondi che racconta l'Italia che cambia, dagli Anni 60 agli Anni 80, attraverso la storia della famiglia Franza

Foto: La famiglia Franza  - Credit: © Ufficio Stampa Rai

17 Aprile 2017 | 14:00 di Paola Toia

Parte martedì 18 aprile in prima serata su Rai1 la serie «Di padre in figlia», prodotta da Angelo Barbagallo, per la regia di Riccardo Milani. Quattro puntate in cui la storia di una famiglia racconta un paese in cambiamento, con generazioni di donne e uomini a confronto per rivivere un periodo storico di grande fermento e rivendicazione sociale.

In un arco di tempo che va dal 1958 ai primi anni Ottanta, «Di padre in figlia» racconta la storia della famiglia Franza, una famiglia patriarcale veneta che attraversa i grandi cambiamenti storici che hanno portato le donne a lottare per guadagnarsi la parità e i diritti civili. Tra tensioni, conflitti e ribellioni, il potere della figura paterna viene sostituito, in modo nuovo e lungimirante, dalle tre figlie e dalla madre, la quale ha coltivato in loro i suoi desideri irrealizzati di libertà, indipendenza e amore.

Nel cast spuntano grandi nomi: Alessio Boni veste i panni di Giovanni Franza, capostipite ruvido e intransigente; Cristiana Capotondi recita nel ruolo della figlia primogenita Maria Teresa, ragazza intelligente e determinata. Poi anche Alessandro Roja, Domenico Diele, Matilde Gioli, con la partecipazione di Francesca Cavallin e di Stefania Rocca, nelle vesti di madre premurosa e moglie succube di un marito dispotico.