Home TvFiction“Doc – Nelle tue mani”, Luca Argentero: «Tornare in corsia è stata una festa!»

“Doc – Nelle tue mani”, Luca Argentero: «Tornare in corsia è stata una festa!»

Si girano gli ultimi 4 episodi della serie con Luca Argentero. E sul set c’era solo Sorrisi

Foto: Luca Argentero interpreta il dottor Andrea Fanti, ex primario di medicina generale che, dopo un incidente, perde 12 anni di memoria  - Credit: © Pigi Cipelli

23 Luglio 2020 | 8:20 di Barbara Mosconi

Tornare è stata una festa. Parola di Luca Argentero, protagonista della serie tv “Doc - Nelle tue mani”. Ritrovare i colleghi, la troupe, gli addetti ai lavori. «È stato bello, abbiamo festeggiato, visto che durante la messa in onda non avevamo avuto modo di farlo» racconta l’attore. I motivi per festeggiare erano molti, soprattutto il fatto che le prime quattro serate della serie, prodotta da Lux Vide e trasmessa da Raiuno tra fine marzo e metà aprile, avevano raccolto una media di 8 milioni di spettatori (il 29% di share).

• "Doc - Nelle tue mani": trama, cast e personaggi

A inizio marzo, però, a due settimane dal termine delle riprese delle altre quattro puntate, è scoppiata l’emergenza Covid. Quattro mesi di stop. E la fiction interrotta. Il set è stato riaperto solo il 6 luglio e qui vedete le prime immagini. «Il primo giorno ho provato grande felicità. Avevamo tutti voglia di portare a termine questo progetto! Ci eravamo interrotti a un passo dalla meta» dice Argentero.

In questi giorni si entra nel teatro di posa, dove è stato ricostruito un finto ma accuratissimo reparto di Medicina generale, dopo essersi sottoposti a un attento “triage”: tamponi rapidi, test sierologici e misurazione della temperatura per chiunque acceda al set. «Tutti noi» conclude Argentero «facciamo controlli e prendiamo precauzioni. Oltre a gestire bene gli spazi del set durante le riprese. L’attenzione è rivolta alla sicurezza, servono tante accortezze». Per questo alcune scene sono state riadattate per limitare il più possibili baci e interazioni fra gli attori.